I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Il mondo delle monete virtuali, su quali puntare

rippleFRASCATI (attualità) - Un confronto tra bitcoin, ripple e atom

ilmamilio.it

Il mondo delle criptovalute continua a far parlare molto tra pareri contrastanti. Dopo un periodo in cui le valute digitali hanno fatto temere agli addetti ai lavori un vero e proprio collasso, preconizzato spesso e volentieri, nell’ultimo periodo si è assistito ad una notevole ripresa del comparto in linea con le previsioni formulate all’inizio dell’anno dagli analisti.

Naturalmente sono in molti ad osservare con attenzione quello che sta accadendo, proprio in previsione di un possibile investimento nei prossimi mesi, soprattutto chi dispone di risorse da investire e non ha paura di correre qualche rischio pur di portare a casa rendimenti interessanti.

La domanda che in molti si pongono, quindi, non può che essere la seguente: su quali criptovalute conviene puntare, nel prossimo futuro?

Bitcoin è tornato sopra quota 100 miliardi

A giovarsi della risalita in atto è stato in particolare il Bitcoin, tornato sopra la soglia psicologica dei 100 miliardi in termini di capitalizzazione. Un evento molto importante, soprattutto alla luce del fatto che secondo alcuni analisti proprio BTC sarebbe comunque destinato a protrarre la sua validità sotto forma di investimento anche nel caso in cui, come è stato preventivato da più parti, il sistema della blockchain dovesse collassare sulle proprie contraddizioni.

Un viatico importante, considerato il fatto che da più parti si parla ormai di un controllo sempre più stretto da parte delle autorità finanziarie centralizzate su un comparto che pure ha fatto dell’indipendenza la sua bandiera.

Ripple è in un momento controverso

Contrariamente alla valuta regina, Ripple si trova invece in una fase non molto favorevole. Dopo aver a lungo furoreggiato nel corso del 2018, XRP non riesce più a brillare eccessivamente, pur confermandosi al terzo posto della classifica stilata da Coinmarketcap.

Occorre sottolineare il fatto che non aver subito grandi variazioni di prezzo in un momento positivo per il comparto, rende però appetibile la criptovaluta agli occhi degli analisti, secondo i quali proprio questo sarebbe il momento di acquistare Ripple, considerato come il suo valore sia sottostimato rispetto al potenziale.

Atom: un esordio folgorante

Chi invece preferisce puntare su nuovi attori, potrebbe trovare pane per i suoi denti in Atom, la criptovaluta appena lanciata dalla blockchain Cosmos, che ha ottenuto una straordinaria accoglienza da parte dei mercati.

Un feeling immediato con gli investitori del settore, tale da imporre in breve tempo Atom tra le prime 15 monete digitali per capitalizzazione di mercato. A spingere la nuova divisa virtuale è stata in particolare la decisione di Binance di aggiungerla al suo paniere di prodotti digitali, che è stata interpretata dai mercati alla stregua di un segnale positivo sulle prospettive future di Atom.