I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Emergenza acqua Frascati: "Ci prendono per i fondelli?". Risponda il consigliere delegato Forlini

FRASCATI (attualità) - Si moltiplicano proteste e segnalazioni da parte dei cittadini allo stremo

ilmamilio.it

La domanda, semplice, la pone un cittadino di Frascati su Facebook. Noi la raccogliamo e la rigiriamo all'amministratore competente, il consigliere delegato ai rapporti con Acea, Gelindo Forlini.

"Salve qualcuno sà se stanno prendendo provvedimenti per l'acqua o ci stanno prendendo per i fondelli? Grazie per le risposte che arriveranno", scrive il cittadino.

Anche ieri pomeriggio diversi erano stati i cittadini che avevano interpellato anche la nostra testata in cerca di risposte: da 3 mesi costretti a continui distacchi (LEGGI l'articolo di ieri).

"Ci stanno prendendo per i fondelli - risponde un'altra cittadina -: io domani vado dai carabinieri. Per  non parlare dell'amministrazione comunale che non ha espresso neanche una parola in supporto di cittadini che da mesi vivono in condizioni pietose".

Da fine maggio le periferie tuscolane, così come molte altre zone dei Castelli romani, sono alle prese con una crisi idrica senza precedenti per la quale pochissime sono state le risposte da parte di Acea e delle istituzioni.