I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Rugby Frascati Union 1949, che festa per il raggruppamento casalingo di Under 8 e 10

FRASCATI - Il week-end post-pasquale ha visto in campo quasi tutte le selezioni del Rugby Frascati Union 1949, a cominciare dai più piccoli. E’ stato spettacolo vero presso il campo di casa di Cocciano dove domenica è andato in scena un raggruppamento delle categorie Under 8 e Under 10, il secondo stagionale affidato dal comitato regionale all’organizzazione del sodalizio tuscolano.

consorzio ro.ma

“Nonostante il tempo un po’ incerto, c’è stata grandissima partecipazione – sottolinea il responsabile del settore minirugby Alessio Ascantini – Oltre a noi, hanno risposto presente ben sette società e cioè Colleferro, Tivoli, Us Roma, Aprilia, Lupi Frascati, San Cesareo e Formello. Con queste ultime due società da tempo si è instaurata una bella collaborazione che ci ha visto fare alcuni allenamenti congiunti e talvolta anche dei raggruppamenti assieme. Domenica scorsa oltre un centinaio di piccoli atleti hanno “gremito” il nostro campo e poi hanno partecipato al tradizionale “terzo tempo” a fine manifestazione”. Per Ascantini “quella di domenica è stata una sorta di prova generale per il torneo che faremo domenica a Città di Castello, il primo fuori regione per i nostri piccoli atleti, mentre il 2 giugno ci sarà un torneo di fine stagione all’Appia”. Il progetto del minirugby del Rugby Frascati Union 1949 procede a gonfie vele anche per il costante lavoro fatto nelle scuole. “Abbiamo instaurato una proficua collaborazione con cinque istituti del territorio, vale a dire la “Vanvitelli”, Villa Sciarra, la “Dandini”, la “Lupacchino” e la “Tudisco” – rimarca Ascantini - I nostri tecnici sono andati periodicamente in queste scuole per promuovere la nostra disciplina e inoltre abbiamo organizzato tre incontri di sabato presso il nostro campo per tutti i ragazzini che volessero provare: uno è andato in scena lo scorso 13 aprile, il prossimo sarà proprio sabato 4 maggio (a partire dalle ore 10,30, ndr) e poi ce ne sarà un altro il 18 maggio. Infine ricordo che fino alla fine della stagione per tutti è possibile venire a fare una prova gratuita nei giorni di allenamento di mercoledì e venerdì per conoscere la nostra società e i nostri metodi di allenamento”.

albanoinLibro


E’ stato un week-end importante anche per il settore femminile con le tappe Under 14 ed Under 16 disputate ad Aprilia a cui hanno partecipato anche le “ospiti” venete del Villorba. L’Under 14 ha giocato due buone partite contro le padrone di casa e le trevigiane, con un sostegno sempre più consistente che ha permesso una migliore continuità diretta, frutto dell’impegno costante di tutta la squadra negli allenamenti. Per la Under 16 l’unica gara di giornata è stata quella con le padrone di casa dell’Aprilia, dove le giovani giallorosse hanno sofferto oltremodo la fisicità delle avversarie.

Una stagione non facile per l’Under 16 tuscolana, in completo rinnovamento, che però ha dimostrato con caparbietà la voglia di scendere in campo ogni domenica. Sempre nel settore femminile, va segnalata la presenza di due ragazze nel Montevirginio che gioca in serie A e che nell’occasione ha affrontato il Puma Bisenzio. Infine, nel settore maschile, ha perso di due punti (21-23) la serie B che era opposta al Messina, mentre la C2 ha perso a Ostia e l’Under 18 ha ottenuto un bel successo per 31-19 contro la Lega Latina.

giglio pazienza

balzoni campagna 2019 ilmamilio