I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Frascati: benvenuto consigliere Gelindo Forlini, il suo fango arriva per ultimo

forlini dioFRASCATI (attualità) - Il rappresentante di maggioranza contesta duramente l'articolo di questa mattina nel quale ilmamilio.it riportava la segnalazione di un lettore

ilmamilio.it - commento esclusivo

Fedele ad un rodatissimo cliché per cui - secondo una novella scuola di pensiero amministrativo - un componente della maggioranza non può ricevere critiche né appunti, Gelindo Forlini si diletta finalmente nel colpo di dritto di infangare la nostra testata.

Lo aspettavamo. Lo abbiamo conosciuto in questi anni di rumorosa opposizione extraconsiliare. Puntuale come un orologio, non contento della replica data dall'ufficio stampa del Comune di Frascati al nostro articolo di stamane (LEGGI l'articolo), ecco lo spunto personale su Facebook.

Fango. Niente di più rodato, già visto. Pura accademia, Forlini.

Forse colto dal delirio di Napoleone, forse deluso dalla mancata nomina in una Giunta nella quale si sentiva probabilmente in pieno diritto di entrare in qualità di assessore ai Lavori pubblici (delega che probabilmente riceverà comunque da consigliere, seppur senza alcun potere nell'Esecutivo), il consigliere Forlini - che avremo piacere di rinominare "Io sono Napoleone" non accetta critiche. Niente. Né sulla vergognosa crisi idrica sulla quale a parte un accurato schizzo descrittivo dei serbatoi che servono Frascati, Forlini - delegato ai rapporti con Acea - non ha portato alcun beneficio alle periferie vergognosamente lasciate sistematicamente senza dornitura idrica, né figurarsi su un intervento di pulizia straordinaria delle scarpate ferroviarie che un nostro lettore ha avuto l'ardire di mettere in discussione.

E così, insomma, ecco la novità: il Mamilio pubblica notizie prive di veridicità. Un post, fangoso quanto basta, tanto per mettere i puntini sulle 'i', per rivendicare il proprio ruolo e per mettere le cose in chiaro.

Complimenti consigliere Napoleone, davvero un ottimo inizio. Provi a parlare anche col nostro lettore che ha avuto l'ardire di mettere in discussione il suo verbo.

Nel frattempo, ci faccia avere anche i verbali delle riunioni avute con Fs, anche quello di questa mattina, arrivato a valle del comunicato di ieri pomeriggio. Avremo piacere di pubblicarli. La prossima volta, ed è un consiglio, per evitare che qualsiasi cittadino frascatano possa mettere in dubbio il suo verbo completi le sue comunicazioni con le carte. Così nessun frascatano dubbioso potrà azzardarsi a criticare nulla. Carta canta, consigliere.

Ci consenta, infine, consigliere Napoleone: la critica, la messa in dubbio, il diritto di parola, sono il sale della democrazia. Ne ha fatto uso, gliel'assicuro, anche lei ripetutamente in passato proprio "sulla testata che scrive cose non vere". Lo ha fatto, pensi, anche il 19 maggio scorso quando evidentemente le serviva una vetrina in vista delle elezioni (LEGGI l'articolo)

Complimenti vivi, consigliere. Benvenuto nell'agone, si diverta.

 

Commenti   

0 #1 PIEROBONCO 2017-08-30 19:17
Invito l'ingegnere Forlini ad andare in via Rocca di Papa a Vermicino e rendersi conto in quale stato di abbandono e' l'intera scarpata ferroviaria
Citazione