I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

ELEZIONI COMUNALI 2019 - Castelli al voto, presentate le liste e i candidati sindaco

ELEZIONI (politica) - diversi comuni al voto nel quadrante dei Castelli Romani

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Presentate le candidature in vista della scadenza elettorale di domenica 26 maggio. 

I Comuni interessati al voto nella provincia di Roma saranno 32. Quattro nei Castelli Romani. Gli elettori chiamati a esercitare il loro diritto di voto sono circa 335mila. Tra i Comuni coinvolti, 6 hanno un numero di abitanti superiore ai 15 mila e potrebbero avere un secondo turno con il ballottaggio previsto per la data del 9 giugno. Tra i principali Tivoli, Monterotondo, Nettuno, Ciampino, Civitavecchia e Palestrina.

A Ciampino corsa a sette. Per il Movimento 5 Stelle spazio a Marco Bartolucci. A destra candidatura rosa con Daniela Ballico  (Lega, FdI, Forza Italia, La Locomotiva, Ciampino Merita di +). Il centrosinistra e  i civici moderati hanno affidato le loro sorti al giornalista Giorgio Balzoni (Siamo Ciampino, Uniti per Ciampino, Partito Democratico, Insieme per Ciampino, Sinistra Civica). Correranno anche Gabriella Sisti candidata (Per Ciampino, Gabriella Sisti sindaco, Forza Centro, Udc), Dario Rose sostenuto dalla coalizione 'Diritti in Comune', Carmen Pizzirusso (Casapound) e Beatrice Parigi (Ciampino da Vivere).

A Rocca Priora i candidati saranno tre: Anna Gentili (Siamo Rocca Priora), Mario Vinci (Prima Rocca Priora), Andrea Penza (Cambiamo Rocca Priora).

consorzio ro.ma

A Monte Porzio sfida tra Massimo Pulcini (Viviamo Monte Porzio), Amedeo Palma (Ripartiamo dai Beni Comuni) e Andrea Galati (M5S).

giglio pazienza

A Colonna  bagarre  fra Fausto Giuliani (Ora Colonna) e Angelo Anselmi (Uniti x Colonna).

Ad Artena Felicetto Angelini (Artena Rinasce), sindaco uscente, sfiderà Silvia Carocci ( Artena Cambia),  Erminio Latini (Artena Insieme), Ileana Serangeli (Nuova Artena), Adolfo Mele (M5S).

A Palestrina i candidati saranno Manuel Magliocchetti, Lorella Federici, Mario Moretti, Cristina Polucci e Federico Rosicarelli.

A Nettuno corrono Alessandro Coppola per il centrodestra, Daniele Mancini (liste civiche), Mario Eufemi (Casa Pound), Waldemaro Marchiafava (centrosinistra) e Mauro Rizzo (M5s) ed Enrica Vasari (liste civiche)

A Tivoli i candidati sono Giuseppe Proietti, sindaco uscente. Per il centrosinistra c’è Giovanni Mantovani e per il centrodestra Vincenzo Tropiano della Lega. Rosa Saltarelli candidata del M5S e e per Potere al Popolo con Rosa Canitano.

A Monterotondo i candidati sono Riccardo Varone (PD e civiche), Simone di Ventura, (centrodestra). Alberto Pagliuca (Movimento Cinque Stelle), Mauro Iacchetti (Rifondazione Comunista), Stefano Cirone (Potere al Popolo).

 

in aggiornamento