I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Marino, Minucci: "Nuove voci inquietanti sul futuro destino del Day Hospital"

MARINO (politica) - La consigliera di minoranza chiede spiegazioni al sindaco

ilmamilio.it 

"Attenzione, ci riprovano! Raccolgo delle “voci” inquietanti ma sembrerebbero fondate in merito al futuro destino di alcuni reparti dell’ospedale di Marino. Prima di entrare nel merito, è bene ricordare che ad oggi il presidio ospedaliero di Marino rappresenta un progetto di “Ospedale diurno” realizzato con successo. Questo lo dicono i numeri! Visto che le quattro sale operatorie lavorano a pieno regime svolgendo l’attività di Day Surgery per tutte le branche specialistiche dell’ASL. Realizzando circa 2500 interventi l’anno.

Con la primavera si avvicina il pensiero e la programmazione delle ferie estive per molti, di conseguenza è facile prevedere che verso giugno, il personale potrebbe subire una riduzione, tanto da mettere i responsabili di alcuni reparti a dover gestire delle emergenze.

consorzio ro.ma

Emergenze che potrebbero tornare utili a quanti cercano da tempo di privare di operatività e utilità il nostro presidio ospedaliero. Sottolineo che la chiusura provvisoria dei reparti scoperti, non è una soluzione ipotizzabile, soprattutto perché sappiamo per esperienza che ciò che si presenta come provvisorio ha la tendenza a diventare definitivo, temo che ci potremmo ritrovare senza il Day hospital diurno chirurgico e medico. Invito il Sindaco Colizza ad assumersi l’impegno di impedire quanto prospettato. Noi siamo pronti a difendere quanto abbiamo in tutti i modi e con tutti i mezzi a nostra disposizione".

Così in una nota Facebook Sabrina Minucci, consigliere comunale di 'Laboratorio Rinascita'

petra fiera 2019

mercatino grottaferrata ilmamilio