I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

"Baby pusher" con precedenti arrestato dai Carabinieri alla fermata del bus

 

COLLEFERRO (cronaca) – Ora è nel Centro di prima accoglienza per minori 

ilmamilio.it

Continuano senza sosta i servizi dei Carabinieri della Compagnia di Colleferro finalizzati alla prevenzione e alla repressione del fenomeno dello spaccio di droga, soprattutto tra i giovani.

I militari della Stazione di Colleferro hanno arrestato un 17enne del posto, con precedenti, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri hanno controllato il baby pusher nei pressi di una fermata degli autobus e, dalle sue tasche, sono spuntate sei confezioni di hashish - per un peso complessivo di 130 grammi – e un bilancino di precisione tascabile.

La droga è stata sequestrata e il 17enne, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato a Roma, nel Centro di Prima Accoglienza per Minori di via Virginia Agnelli, dove rimane in attesa delle decisioni dell’Autorità Giudiziaria per i Minorenni.

consorzio ro.ma

petra fiera 2019

mercatino grottaferrata ilmamilioscuolePie locandina 190314 ilmamilio