I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Frascati, la Proloco organizza assemblea cittadina con i sindaci e Asl per il potenziamento della sanità

Frascati (attualità) - Appuntamento per il 30 Marzo al Politeama
 
ilmamilio.it

La Proloco di Frascati ha organizzato un'assemblea pubblica per trattare e affrontare con gli amministratori locali i problemi legati alla sanità e alla chiusura di ospedali e importanti reparti. " L' invito al Convegno/dibattito del 30 marzo, presso il Cinema Politeama a Frascati alle ore 9:30 - dice il presidente Antonio Mercuri - avrà come tema: “La politica nazionale e regionale che riguarda la sanità e la sua ricaduta sul territorio:Frascati reclama una adeguata assistenza ed un servizio efficiente per i cittadini”.

La Pro Loco, presente alla Assemblea cittadina indetta lo scorso sabato 23 febbraio presso la Sala Lepanto del comune di Marino, ritiene opportuno organizzare un incontro per dibattere i temi della richiesta sanitaria del territorio. " Ci rivolgiamo a tutte le Pro Loco del territorio, riprende Mercuri, perché partecipino ed offrano il proprio contributo al confronto che emergerà a seguito di quanto rappresentato dai medici, dalle Amministrazioni locali e, non da ultimo, dai nostri concittadini. Il convegno è destinato ad illustrare lo stato di fatto in cui versa la sanità locale. Le difficoltà in cui versa il sistema si acutizzano alla attenta lettura del territorio, delle infrastrutture presenti, delle attività ospedaliere chiuse o trasformate e di quelle recentemente aperte, alla luce dei posti letto e della attuale ricettività che offrono.

consorzio ro.ma

I tre poli ospedalieri chiusi per fare posto alla nuova struttura aperta nel Comune di Ariccia, costituirebbe una scellerata decisione che, di fatto, aumenta i tempi di percorrenza per raggiungere il servizio di Pronto Soccorso e di assistenza, al contempo limita la capacità ricettiva per i ricoveri ospedalieri ".

Tutto questo sarà oggetto dell'assemblea cittadina del 30 marzo mattina, presso la cittadina di Frascati, dove si confronteranno gli Amministratori, le Forze Politiche, gli Operatori Sanitari e tutti i cittadini che sono coinvolti nel servizio sanitario comunale e sovra comunale.

" Il riferimento è la ASL Rm6 che - conclude Antonio Mercuri - evidentemente, in qualità di Azienda deve essere coinvolta e ritenuta responsabile sia delle scelte del passato che dei quadri programmatici rivolti al futuro. Proprio a questi quadri di programma che delineeranno le sorti ed il futuro dei nostri figli è rivolta la nostra attenzione e dei partecipanti al convegno.Per queste ragioni e per la certezza della importanza che rivestono tutti gli argomenti legati al servizio sanitario, insieme alla ricaduta sul territorio, chiediamo uan forte e massiccia partecipazione e invitiamo tutti ad essere presenti per il doveroso confronto sociale, politico e democratico che è necessario per la promozione ed il corretto sviluppo dei nostri Colli Tuscolani e dei Castelli Romani  ".
petra fiera 2019

mercatino grottaferrata ilmamilio