I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Rocca Priora, al Cerquone ripristinata la cartellonistica del bosco. L'impegno di 'Latium Volcano'

ROCCA PRIORA (attualità) - Una buona notizia per uno dei siti più interessanti del territorio

ilmamilio.it - nota stampa

In questi giorni, grazie all’impegno di Latium Volcano Associazione Ecologica Ambientale, sono stati ripristinati i tabelloni illustrativi presenti nel Bosco del Cerquone sito nel Comune di Rocca Priora all’interno del Parco Regionale dei Castelli Romani. Tutto parte da una progettualità che ha portato nella scuola di Rocca Priora I.C. Duilio Cambellotti - Rocca Priora un percorso di didattica ambientale sull’importanza dell’Ecosistema Bosco denominato #polmoneverde.

Nella primavera 2018, divulgatori scientifici dell’associazione, grazie all’impegno dell’assessorato alle politiche scolastiche del comune di Rocca Priora, hanno realizzato incontri indoor e uscite didattiche sul territorio comunale per illustrare e approfondire tematiche legate al territorio e all’importanza della copertura boschiva sia in termini di ecosistema sia in termini di protezione erosiva del suolo. Le attività didattiche sono state completamente gratuite per gli studenti partecipanti.

petra fiera 2019

In questo contesto Latium Volcano si è impegnata in qualche giorno di volontariato per ripristinare la tabellonistica del Bosco del Cerquone da tempo danneggiata in parte dalle intemperie meteorologiche, ma soprattutto dai soliti atti vandalici e incivili che assediano i nostri boschi. “Abbiamo rimesso mano ad un lavoro già svolto nel 2011 con il ripristino dei tabelloni e la ristampa della cartografia didattico-sentieristica del Bosco del Cerquone” – dichiara il Presidente di Latium Volcano, Dr. Giovanni Odorico.

La cartografia si può ritirare gratuitamente presso la Biblioteca “L. Porcari” di Rocca Priora. “C’è ancora molto da fare per il ripristino del Bosco del Cerquone assediato da micro-discariche soprattutto perimetrali, ma abbiamo voluto dare un segnale concreto sul territorio e restituire un minimo di decoro ad un sentiero dall’elevata valenza didattica a naturalistica in un momento storico dove viene chiesto di adottare un sentiero, noi abbiamo fatto una piccola opera concreta”, afferma il Dr. Giovanni Odorico.

L’amministrazione comunale di Rocca Priora continua e rinnova in questo modo un percorso attivo che da diversi anni punta alla sensibilizzazione delle giovani generazioni con progettualità che mirano alla conoscenza del territorio comunale.

consorzio ro.ma

mercatino grottaferrata ilmamilio