I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Farmacie comunali di Frascati, regna il silenzio. Fiasco: "L'Amministrazione non parla"

FRASCATI (politica) - Il consigliere di opposizione: "Anche sulle morosità delle società sportive si continua a non dire nulla. Sabato raccolta firme per salvare le farmacie"

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Mentre si celebra un Carnevale da "presenze record" (LEGGI La propaganda amministrativa sul "presenze record per il Carnevale di Frascati". Adesso dateci i numeri!), sullo stato delle due farmacie comunali di Villa Muti e di Vermicino regna il silenzio più assoluto.

consorzio ro.ma

A rilanciare ancora una volta il tema, insieme a quello dell'impiantistica comunale, è il consigliere di opposizione Mirko Fiasco.

"Prosegue il silenzio dell'Amministrazione comunale sulle farmacie comunali e sugli impianti sportivi. Nessuno dell'Amministrazione comunale parla sulla cifra di 1.500.000 euro che, a quanto risulta, deve essere ancora versata nei confronti delle case farmaceutiche che forniscono i farmaci ai due negozi comunali. Nessuno dell'Amministrazione comunale parla sulla cifra di 200.000 euro morosità società sportive. Vi aspetteremo Sabato mattina dalle ore 10.30 alle ore 12.30 davanti la farmacia comunale di Villa Muti per raccolta firme per mantenere aperte le due farmacie comunali", conclude il consigliere di minoranza.

Proprio la farmacia di Villa Muti in questi giorni è rimasta chiusa nelle ore pomeridiane - sembra - per mancanza di personale. Un ulteriore difficoltà di cui non si trova alcuna traccia nella comunicazione formale o informale del Comune di Frascati.

Strano, strano davvero.

mercatino grottaferrata ilmamilio

petra fiera 2019

 

 

 

 

 

 

sfaccendati190304