I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

La propaganda amministrativa sulle "presenze record per il Carnevale di Frascati". Adesso dateci i numeri!

comunicato carnevale frascatiFRASCATI (attualità) - Un comunicato stampa trionfalistico e velenoso per celebrare un evento sul quale frascatani e visitatori si sono fatti un'idea precisa

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Neanche un commento e solo autocondivisioni. La propaganda del sindaco Mastrosanti, perché di propaganda politica si tratta, segna uno dei punti più criptici del suo percorso.

Il tema è quello del "grande successo del Carnevale tuscolano", declamato in un comunicato diramato - a quanto ci risulta dal momento che non si hanno riscontri nelle nostre caselle e-mail - sulla pagina Facebook "Ufficio stampa del Comune di Frascati".

Toni trionfalistici per una edizione del Carnevale tuscolano che i cittadini (ci sono decine e decine di commenti) hanno considerato ampiamente al di sotto delle aspettative. C'è da chiedersi: qual è il trionfo di Carnevale e tuscolanità nello spettacolo (oggettivamente molto bello) delle "fontane e luci danzanti" acquistato a pacchetto e posizionato in piazza Roma? Mastrosanti ed i suoi dovrebbero spiegarlo ai cittadini. Così come si dovrebbe spiegare ai visitatori che si sono presentati la prima domenica di Carnevale a Frascati e che poi, delusi, non hanno ripetuto la sortita nella città tuscolana. A proposito: ma non girano anche le foto di un noto amministratore di Frascati impegnato ad assistere al Carnevale di Monte Porzio Catone? Ambasciatore di se stesso o del

consorzio ro.ma

E così, all'urlo di ricchi premi e cotillon (ma quali?), il comunicato diramato ieri è un trionfo di sensazionalismo. Senza entrare nel merito del gusto di certe affermazioni, che tanto alto non ci sembrano di volare, ci si vorrebbe soffermare su una delle affermazioni più ardite del comunicato.

"Nel complesso il Carnevale di Frascati ha fatto registrare presenza da record in Città", è riportato nel comunicato.

Bene. Considerando che il corteo delle maschere, breve, è stato limitato al solo giretto di piazza Roma e che il dato di partecipanti e visitatori è stato visivamente molto inferiore a quello degli anni passati quando ci si era impegnati molto a rianimare una tradizione del Carnevale di Frascati che molti avevano dimenticato, è possibile avere i dati numerici di queste "presenze da record" che l'Amministrazione avrebbe registrato?

Perché, è bene ricordarlo, sono i numeri e i dati a fare la storia. Non le chiacchiere e la propaganda politica di una Amministrazione che invece di dare risposte sulle questioni ben più rilevanti (la chiusura e lo stato di salute dei parchi pubblici, lo stato disastroso delle farmacie comunali, tanto per fare due esempi attuali) getta luci negli occhi dei cittadini.

Credendoli scemi.

sfaccendati190304

mercatino grottaferrata ilmamilio

 

 

 

 

 

 

 

petra fiera 2019

Commenti   

0 #1 paolo 2019-03-08 13:04
Talmente tanta gente che quest anno per la prima volta via Ludovico Micara non è mai stata chiusa con le transenne rimaste appoggiate in fondo a viale Regina Margherita per tutto il periodo
Citazione