I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Grottaferrata, la Comunità di Capodarco dà l’addio a Giuseppe Santoro. “Un grande amore per la Terra”

GROTTAFERRATA (attualità) - La lettera scritta dalla Cooperativa per ricordare un protagonista dell'inclusione e dell'accoglienza 

ilmamilio.it

"Ai Cittadini di Grottaferrata,

il nostro Grande Santoro Giuseppe, che voi conoscete, ci ha lasciato a 64 anni.

Nel suo grande amore della Terra , reso invalido da un incidente ha dato un appoggio straordinario a tutti quelli che hanno creduto e credono, come Milly e Memmo nostri fondatori della Cooperativa nel '78, che nel valore della Terra la disabilità può affermare tutta la dignità di vita e di lavoro possibile.

Oggi i disabili ed i giovani in stretta comunione nella Terra possono allearsi per cambiare questa società, nei valori di accoglienza verso tutti.

E’ il valore della nostra esperienza di Agricoltura Capodarco ai Castelli Romani e a Roma, che desideriamo farvi conoscere.

Giuseppe con la sua sposa Mala pensionato nel 2002 era tornato alla sua terra in Puglia. Per vivere anche lì nello stile di Capodarco la sua grande protezione a fratello e sorelle disabili mentali, rimasti soli senza la mamma. Il Paese di Ceglie Messapica (BR) sabato scorso nella Cattedrale pienissima dei suoi compaesani lo ha invocato come protettore dei progetti di inclusione ed integrazione per il futuro dei disabili, alla morte dei genitori che dobbiamo vivere ovunque in Italia.

Ai giovani nel loro ritorno alla Terra sempre più forte dobbiamo proporre anche tale ideale di condivisione del problema.

Anche ai Castelli con il valore della nostra esperienza di Agricoltura Capodarco ci proponiamo di sviluppare in un progetto più ampio tale idealità.

Anche noi chiederemo perciò a Santoro la sua protezione, giunto com’è alla pienezza del Cielo.

Vi aspettiamo per pregare insieme nella Liturgia della Santa Messa alle ore 17:00 di giovedì 14 febbraio 2019 presso la Cooperativa Agricoltura Capodarco via del Grottino , snc – Grottaferrata (RM)".

I Soci della Cooperativa

Agricoltura Capodarco

Clicca sull'immagine per scoprire Bcc dei Castelli Romani e del Tuscolo