I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

A Capocroce venerdì 8 febbraio torna la Corrida frascatana

pesciaroli gianni ilmamilioFRASCATI (eventi) - Uno spettacolo ideato dal compianto Gianni Pesciaroli

ilmamilio.it - nota stampa

Con il Patrocinio del Comune di Frascati, torna venerdì 8 febbraio 2019 la serata con i “dilettanti allo sbrago” in ricordo di Gianni Pesciaroli, che ne fu l’ideatore. Al Teatro di Capocroce la nuova edizione de La Corrida Frascatana sarà divertente come tutte le precedenti.

La rassegna artistica vedrà sul palco l’esibizione di numerosi e coraggiosi “dilettanti allo sbrago” che si cimenteranno nelle vesti di cantanti, attori, cabarettisti, barzellettieri e finanche ballerini e s’ispira alla famosa trasmissione radiofonica ideata e portata al successo da Corrado Mantoni con il fratello Riccardo (1968-1977), diventata ancor più famosa grazie alle varie edizioni televisive giunte fino ai giorni nostri.

“L’obiettivo - spiega Marcello Cristallino, che presenterà la serata insieme ad Alessandra Rosai - è quello di passare una serata in allegria, affidandoci alle capacità, all’estro e alla simpatia dei dilettanti che saliranno sul palco nel ricordo del carissimo e indimenticabile Gianni Tilt, che fu ideatore di questa parodia locale che prese il via diversi anni fa con la collaborazione del sottoscritto e della Tragicomicarumoristicaband di Paola Aversa. Come negli anni scorsi ci sarà da divertirsi perché come sempre a venire premiato sarà il coraggio di persone che siamo abituati a vedere in tutta altra veste e che invece nascondono doti artistiche e simpatia coinvolgenti”.

Sul palco di Capocroce, come nelle precedenti edizioni, si esibiranno anche ospiti di qualità che arricchiranno lo spettacolo trasformandolo in un insieme di grande effetto. Tra loro, mentre il programma è in evoluzione e le iscrizioni per partecipare alla corrida sono ancora aperte per i dilettanti, hanno già dato la loro adesione alla serata i bravissimi campioni di tango argentino Andrea Lo Martire e Federica Licari con Danilo Romagnoli (famosa cover di Vasco Rossi) e la bravissima cantante Assy Singer. La scorsa edizione, doveroso ricordarlo, fu vinta dai bravi Ezio Coppa e Domenico Fastampa nella veste di attori che presentarono un pezzo tratto dalla tradizione teatrale napoletana del ‘900.

Al termine della serata, fanno sapere gli organizzatori, per il pubblico presente sarà ringraziato con un buffet con penne all’arrabbiata e brindisi finale, allestito nel salone dell’oratorio parrocchiale, dove anche quest’anno - in una sorta di dopo festival sanremese - non mancheranno i commenti sulle scelte della giuria di qualità chiamata a svolgere il delicato compito di scegliere i vincitori dell’edizione 2019.

Foto e riprese saranno curate da Tommaso Avitabile mentre l’organizzazione si avvale anche quest’anno della fattiva collaborazione di Dino Manzetti, Paola Aversa e Laura Pesciaroli e di numerosi amici sponsor commerciali del territorio come sempre disponibili a sostenere iniziative culturali e folcloristiche portate avanti con lo spirito positivo che sempre animava in queste occasioni il compianto Giovanni Pesciaroli, per tutti Gianni Tilt.

Una bella e divertente occasione per ricordarlo con affetto. Info, prenotazioni e iscrizioni - 380.3184967 / 338.5911162.