I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

METEO – Tempo stabile e soleggiato sui Castelli. Freddo al mattino, mite in giornata

meteo190205FRASCATI (meteo) - L'inverno si prende una pausa di diversi giorni

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

L’inverno si prende una piccola pausa in questa prima settimana di febbraio, grazie ad una rimonta anticiclonica che garantirà condizioni di stabilità e bel tempo su buona parte della Penisola. Nella giornata odierna martedì 5 febbraio tempo soleggiato sul comparto romano e dei Castelli, con temperature massime miti che attualmente si attestano tra +12/17°C. Ventilazione debole e secca a tratti moderata dai quadranti settentrionali, sta favorendo cieli sereni e tersi e temperature decisamente maggiori rispetto alla scorsa settimana.

Tempo soleggiato sui Castelli Romani. Nel complesso sino a giovedì 7 febbraio avremo tempo stabile e soleggiato sui nostri Colli, con freddo nella notte e al primo mattino dove saranno favorite le condizioni di inversione termica, specie nelle vallate, conche e zone di pianura. Nel corso delle ore diurne avremo temperature miti e gradevoli con massime che potrebbero toccare nella giornata di mercoledì 6 febbraio anche +18°C sui comuni meridionali.

petra frascati 1809Quanto durerà questa pausa naturale della stagione invernale? Attualmente la tendenza meteo per questa settimana sottolinea una componente zonale del flusso perturbato, tale da favorire sul Mediterraneo centro-occidentale una rimonta dell’anticiclone delle Azzorre. Tuttavia un modesto abbassamento del flusso, favorirà lievi infiltrazioni sul Centro-Nord e i settori del versante tirrenico della nostra Penisola, dove si attendono nella giornata di venerdì 8 febbraio e nel weekend, il passaggio di nubi medio-alte e qualche isolato e modesto piovasco.

Gianluca Caucci, meteorologo