I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

La neve imbianca i Castelli Romani. Mezzi della Protezione Civile al lavoro

CASTELLI ROMANI (attualità) - Accumuli nelle strade di percorrenza

ilmamilio.it

Come ampiamente preventivato dalle previsioni, le vette dei Castelli Romani sono state imbiancate, dal pomeriggio di oggi, dalla neve. Evidenti gli accumuli sulle strade con particolare evidenza nelle zone di Vivaro, Campi di Annibale e centro abitati di Rocca di Papa e Rocca Priora, dove, in entrambi i paesi, saranno chiuse le scuole nella giornata di domani.

Leggi: Neve, Rocca di Papa: scuole chiuse il 31 gennaio

Leggi: Neve: giovedì 31 gennaio scuole chiuse a Rocca Priora

Al lavoro la Protezione Civile dei paesi maggiormente interessati. Anche nel Comune di Monte Compatri mezzi in azione.

Il sindaco D'Acuti scrive: "La protezione civile sta eseguendo lo spazzamento neve e la salatura delle strade, nelle zone di San Silvestro, Pratarena e Molara". Dalle 22 i fiocchi stanno scendendo a quote più basse, a con leggeri accumuli, fino a Marino, Monte Porzio, Frascati, Genzano o Grottaferrata.