I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Ciampino: distrugge l'auto contro un muretto, poi scappa e ne denuncia il furto. Denunciato 52enne

auto muretto ciampinoCIAMPINO (cronaca) - Rintracciato in casa dalla polizia locale l'uomo ha tentato di dichiarare che il veicolo gli fosse stato rubato ma è stato incastrato dalle immagini delle telecamere

ilmamilio.it

Ha fatto tutto da solo, questo pomeriggio. Un 52enne alla guida del suo monovolume mentre percorreva la stretta via dell'Acqua Acetosa ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato, forse per una distrazione e comunque a velocità sostenuta, contro il muretto di cinta di un'abitazione.

Quindi, resosi conto del danno, si è dato alla fuga lasciando l'auto sul posto e tornandosene a casa.

Sono stati residenti e automobilisti a chiamare la polizia locale di Ciampino che giunta sul posto ha prima badato a rimuovere l'auto consentendo al traffico di tornare a defluire quindi si è messa sulle tracce del proprietario dell'auto, rintracciato ovviamente grazie alla targa dele veicolo.

Quando gli agenti diretti dal comandante Roberto Antonelli hanno suonato a casa dell'uomo, un cittadino romeno, questi si è dimostrato sorpreso dell'arrivo della polizia locale ed ha detto che la sua auto si trovava sotto casa. Quindi si è finto esterrefatto del fatto che il veicolo non ci fosse ed ha provato a dichiarare che il mezzo gli era stato rubato poco prima.

asdFrascati lunga

Una versione che non ha convinto affatto gli agenti che anche grazie alle immagini catturate da alcune telecamere di sorveglianza private hanno ricostruito con esattezza l'avvenuto. Il 52enne è stato multato e denunciato. All'uomo è stata anche ritirata la patente di guida.