I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Astorre (PD) su Movimento per la Vita: "Iniziativa inopportuna. Non tiene conto del dramma delle donne"

 
Risultati immagini per astorreFRASCATI (politica) - Proseguono polemiche dopo iniziativa di sabato
 
ilmamilio.it
 
"Iniziative come quella organizzata dal Movimento per la Vita sabato nella Sala degli Specchi del Comune di Frascati sono inopportune, soprattutto in una sede istituzionale". È quanto afferma Bruno Astorre, segretario regionale del PD. "Al di là dei pensieri di ognuno, la 194/78 è una legge dello Stato 'per la tutela sociale della maternità e per l'interruzione volontaria di gravidanza', che ha consentito alle donne di affrontare negli anni, grazie all'importante lavoro dei consultori, il tema della gravidanza consapevole e di una sua eventuale interruzione con serietà e informazione.
 
Prova ne è il continuo andamento in flessione degli aborti, come ha dimostrato la Relazione del Ministero della Salute sulla 194/78 presentata al Parlamento due giorni fa: -4,9% rispetto al 2016, - 65,6% rispetto al 1982. Affrontare un tema del genere, difficile e doloroso, partendo dalla colpevolizzazione della donna che decide di non portare avanti una gravidanza è sbagliato e non può trovare spazio, tanto più in una sede istituzionale. La 194 è una legge che non solo va difesa ma va applicata in tutti i suoi aspetti, in particolare nel potenziamento dei consultori che rivestono un ruolo fondamentale nell'accompagnare la donna in un percorso sanitario e psicologico non facile. Far passare i consultori come abortifici in cui c'è bisogno di associazioni pro vita per "salvare" le donne non è solo falso ma è pericoloso. Le donne che affrontano un percorso difficile vanno aiutate e sostenute, non colpevolizzate e iniziative come quelle di sabato non fanno altro che acuire e strumentalizzare un dolore davvero difficile da capire". 
 
Clicca sull'immagine per scoprire Bcc dei Castelli Romani e del Tuscolo