I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Frascati: l'assessore Bruni confonde deleghe e pennacchi, il collega Marziale la bacchetta

Fmarziale bruniRASCATI (politica) - Commento al vetriolo dell'assessore allo Sport ad un post Fb che la titorale della Cultura aveva dedicato a Giampiero Cacciato

ilmamilio.it

L'assessore alla Cultura Emanuela Bruni scivola sulla classica buccia di banana ed il collega di Giunta, Claudio Marziale (delegato allo Sport) giustamente la bacchetta. Non senza frecciatine.

Nella squadra del sindaco Mastrosanti, insomma, regna una grande armonia, proprio come la descrive il primo cittadino.

E' successo quindi che nelle scorse ore la Bruni, abbia postato sul suo profilo Facebook, aperto, una foto nella quale compaiono il fiduciario Coni e dirigente della Fick (Federazione italiana canona e kayak), Gennaro Cirillo e il delegato esterno Giampiero Cacciato, che dopo aver indossato senza lasciare alcuna traccia il pennacchio di responsabile "all'attuazione del programma di governo", da qualche settimana è stato insignito del nuovo pennacchio di "collaboratore dell'assessore allo sport" (LEGGI Frascati: ufficiale Forlini in Giunta. Mastrosanti dà pennacchi-premio a Privitera (ovvio) e ripesca niente meno che Ciuffa).

petra frascati 1809

"Al via il convegno Condividere per competere. Ad aprire il Delegato allo sport del Comune Giampiero Cacciato e per il Coni Gennaro Cirillo già olimpionico di canoa", ha scritto questa mattina l'assessore Bruni su Facebook.

In calce alla sua condivisione compare solo quello dell'assessore Claudio Marziale. Il collega di Giunta (giustamente) precisa: "Cara Emanuela vedo che si sta facendo un po' di confusione su Giampiero Cacciato perché a me non risulta essere il delegato allo sport ma una semplice delega esterna come collaboratore al mio assessorato essendo un non eletto e quindi la delega la può avere solo l'assessore come non eletto, dovresti studiare un po di più la politica visto che di Politica ne hai fatta molto poca e di consensi idem ti auguro una buona giornata".

Il tutto, come detto, alla luce del sole, ovvero su un post aperto di Facebook. Più che una precisazione quella di Marziale è una vera e propria bastonata alla collega.

carne fresca