I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Ciampino, controlli dei Carabinieri presso l'aeroporto: una persona denunciata per appropriazione indebita

CIAMPINO (cronaca) - Identificate 157 persone, 15 contravvenzioni

ilmamilio.it

Proseguono i servizi preventivi e repressivi operati dai Carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma all’interno degli scali aeroportuali della Capitale e lungo le vie ad essi adiacenti.

Nella giornata di ieri, al termine delle attività svolte nell’arco orario interessato al maggior afflusso di passeggeri, nei pressi dei viali antistanti i terminal dell’aeroporto “G.B. Pastine” di Roma - Ciampino, sono state identificate 157 persone, controllati 45 veicoli ed elevate 15 contravvenzioni al Codice della Strada.

L’azione di contrasto all’illegalità diffusa ha inoltre condotto alla denuncia in stato di libertà di un cittadino romeno, per il reato di appropriazione indebita. Si tratta di un imprenditore di 47 anni, sorpreso alla guida di un veicolo del quale aveva omesso di versare il corrispettivo previsto dal contratto di leasing ed in ragione di ciò oggetto di un provvedimento di sequestro, così come accertato a seguito di mirati accertamenti. L’Autorità Giudiziaria competente è stata informata dalla Stazione Carabinieri Aeroporto Ciampino.