I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Fiera Grottaferrata, escono determina e Bando per l'aggiudicazione negoziata secondo offerta più vantaggiosa. "Urgente procedere"

Risultati immagini per fiera di grottaferrataGROTTAFERRATA (attualità) - I tempi stringono, l'iter va avanti

ilmamilio,it

La “419a Fiera Nazionale di Grottaferrata” , dopo la delibera di Giunta sugli indirizzi, muove un altro passo. Una determina stabilisce le basi della aggiudicazione negoziata secondo offerta più vantaggiosa. L’atto si è propedeutico constatato che bisogna, visti i tempi contingentati, “procedere con urgenza - si legge nel docomento - alla concessione del servizio di realizzazione, organizzazione, allestimento e gestione” della manifestazione che avrà luogo dal 23 al 31 marzo 2019.

La determina afferma che non è “possibile suddividere l'affidamento in lotti funzionali in quanto, essendo trasferito al concessionario il rischio d'impresa per la realizzazione dell'evento, la realizzazione dello stesso deve essere necessariamente affidata esclusivamente ad un unico concessionario”. Stabilito l'importo complessivo della concessione, considerato il fatturato massimo potenziale, in Euro € 209.000,00.

Clicca sull'immagine per scoprire Bcc dei Castelli Romani e del Tuscolo

Il Comune procederà all'affidamento dell'appalto in oggetto mediante procedura negoziata previa consultazione per i servizi e le forniture, ove esistenti, di almeno cinque operatori economici individuati sulla base di indagini di mercato o tramite elenchi di operatori economici, nel rispetto di un criterio di rotazione degli inviti.

“La procedura negoziata – afferma la determina - risulta rispondente ai principi di efficacia, libera concorrenza, trasparenza e pubblicità, proporzionalità, adeguatezza e idoneità dell’azione amministrativa rispetto alle finalità e all'importo dell'affidamento. La scelta del criterio di aggiudicazione mediante offerta economicamente più vantaggiosa risulta rispondente alle disposizioni dell'art. 95 del D. Lgs. n. 50/2016 ed alla necessità che l’appalto in oggetto, tenuto conto dei servizi da affidare, sia aggiudicato non tanto su una valutazione meramente economica, quanto su una complessa integrazione tra il dato economico e quello tecnico e qualitativo che possa determinare un miglioramento dell'evento da realizzare”.

Questa mattina il Comune ha pubblicato ufficialmente il Bando di gara.

Leggi anche:  Fiera di Grottaferrata numero 419, si rinnova la riflessione: quale futuro?

Leggi anche:  Grottaferrata, deliberati gli indirizzi per l’organizzazione della Fiera 419. La Regione riporta la qualifica di ‘Nazionale’