METEO – Cambio di rotta verso un inverno di stampo Mediterraneo: dopo le correnti artiche arriveranno le perturbazioni atlantiche con neve in montagna

Pubblicato: Martedì, 15 Gennaio 2019 - redazione attualità

meteo190115FRASCATI (meteo) - Nella parte finale della settimana tornano le piogge su tutto il comprensorio dei Castelli romani

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

I primi 15 giorni dell’anno sono stati caratterizzati da tempo asciutto con poche precipitazioni sui Castelli Romani, ma molto freddo e qualche breve episodio nevoso per l’afflusso di correnti artico-marittime direttamente dalla Penisola Scandinava.

Il robusto campo anticiclonico in pieno Atlantico e sulle Isole Britanniche ben presto si sfalderà e indebolirà, lasciando piede libero al flusso perturbato Nord-Atlantico, associato ad una massa d’aria polare marittima, di scorrere verso latitudini minori fin verso il cuore del Mediterraneo.

Cambio di circolazione per l’Italia. Un periodo caratterizzato da temperature sotto media, e soprattutto da precipitazioni scarse sulle regioni settentrionali e le regioni del medio/alto versante tirrenico, sta per chiudersi e con buona probabilità lascerà spazio ad un periodo di instabilità. Tornerà la pioggia sul territorio romano e Albano con nevicate relegate soltanto sui settori appenninici a quote medio-basse.

carne fresca

Che tempo ci attende sui Castelli per i prossimi giorni? La giornata odierna martedì 15 gennaio sarà caratterizzata da tempo soleggiato ma molto freddo specie nelle ore notturne. Si rinnoveranno le condizioni per avere inversioni termiche dalla sera e in nottata specie al Vivaro, valli e zone pedemontane, dove avremo possibilità di gelate o brinate. Mercoledì 16 gennaio nubi basse copriranno i settori occidentali e costieri del territorio romano, dove comunque non mancheranno schiarite. Da giovedì 17 gennaio e soprattutto verso il fine settimana, avremo un via vai di perturbazioni Atlantiche con piogge sparse e diffuse sul Lazio, e nevicate in Appennino a quote medio-basse.

Gianluca Caucci, metereologo

petra frascati 1809


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna