I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Grottaferrata, la Comunità Europea dello Sport 2020 si è riunita a Palazzo Grutter

 

GROTTAFERRATA (attualità) - Summit tra le varie amministrazioni partecipanti

ilmamilio.it

Prende forma la Comunità Europea dello Sport 2020 costituita dai Comuni di Grottaferrata (capofila), Frascati, Lariano, Rocca di Papa, Marino e Ciampino. A questo proposito si è tenuto un summit fra le varie amministrazioni comunali sabato scorso, 12 gennaio, presso Palazzo Grutter a Grottaferrata. La riunione è stata presieduta dal sindaco di Grottaferrata Luciano Andreotti, dal consigliere comunale Alessandro Cocco e dal delegato allo sport criptense Federico Masi.

Durante la riunione le parti hanno concordato sulla necessità di creare, per il 2019 – 2020, un grande evento sportivo in grado di diventare un punto di riferimento dell’attività della comunità stessa ed essere un incentivo al turismo sportivo di tutti i Comuni aderenti. Un altro punto toccato durante il meeting è stata l’opportunità di legare ad ogni singolo evento, già presente nei Comuni interessati, un evento sportivo organizzato dalla Comunità in modo tale da valorizzare il territorio e far conoscere l’attività l’attività della Comunità Europea dello Sport 2020.  

carne fresca

I progetti, una volta definiti, dovranno essere presentati alla Regione Lazio, all’Istituto per il Credito Sportivo e al CONI così da poter richiedere i finanziamenti necessari per mettere ogni iniziativa. I Comuni aderenti alla Comunità Europea dello Sport 2020 si riuniranno nuovamente, con l’obiettivo di sviluppare politiche sportive congiunte, presumibilmente entro la metà del mese di febbraio.

Soddisfatto il delegato allo sport del Comune di Grottaferrata, anima del progetto: “Il progetto va avanti e l’aspetto più bello è che siamo tutti allineati per fare politiche sportive di area vasta ed intercomunali. Stiamo gettando le basi per far sì che questa comunità viva anche dopo il 2020”.

Clicca sull'immagine per scoprire Bcc dei Castelli Romani e del Tuscolo