I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Frascati, i genitori della scuola "Tudisco": "Servono manutenzioni e lavori"

FRASCATI (attualità) - Lettera aperta dei papà e delle mamme dei ragazzi che frequentano l'istituto di Cisternole

ilmamilio.it

Da un gruppo di genitori della scuola "Tudisco" di Cisternole riceviamo e pubblichiamo.

"Siamo un gruppo di genitori, i cui figli frequentano da anni la scuola Primaria Andrea Tudisco, abbiamo constatato e segnalato a chi di competenza, già più volte, che alcuni lavori indispensabili al corretto funzionamento del plesso scolastico, non sono ancora stati svolti.
carne fresca

Nonostante la competenza e l'impegno delle insegnati e collaboratori facciamo presente che ci sono delle limitazioni  che sono la conseguenza di alcuni spazi non curati e lasciati al degrado.
Ricordiamo che da sotto le finestre si staccano pezzi d'intonaco.
 
Ricordiamo che da anni, (ormai 10!!!) la scuola chiede la linea adsl per utilizzare al meglio tutte le funzioni  e applicazioni possibili, per non parlare delle prove invalsi che dovrebbero essere svolte on-line, inoltre la scuola, pur se  con concorsi e bravura di studenti ed insegnanti è riuscita a vincere delle lavagne Lim ad oggi ancora sono impossibilitati all'utilizzo delle stesse, proprio per l'assenza di connessione.
sfaccendati190109
Sono stati presi dei pc con i punti del supermercato ma non si possono utilizzare con la connessione. Fatto ancor più assurdo che la scuola si trova attaccata ad una cabina telefonica dove ogni giorno ci sono tecnici al lavoro!
 
 Inoltre facciamo presente che è stata più volte richiesta la rimozione di due scheletri di porte calcistiche lasciate abbandonate in terra arrugginite e pericolose, in quello che una volta sistemato (spianato) dovrebbe diventare luogo idoneo all'attività ricreativa e motoria, in particolar modo in questa scuola dove i bambini frequentano il  tempo pieno!!!.
 
Inoltre vorremmo portare alla  luce il fatto che, nonostante ci sia una norma vigente, che invita ad utilizzare stoviglie di coccio, così come è stato fatto in tutte le scuole del territorio,  "nella nostra scuola" si utilizzano ancora piatti di plastica.
Sono previsti lavori per creare un locale tecnico? Sarà installata una lavastoviglie? verranno apportate queste modifiche anche nel plesso dell'Andrea Tudisco?
 Erano stati previsti per il mese di dicembre, durante la chiusura scolastica, le manutenzioni più urgenti: docenti e collaboratori si sono prodigati e hanno liberato gli ambienti dove dovevano essere svolti i lavori, (Anche con gran difficoltà non avendo un ripostiglio dove riporre le cose) , ma con gran delusione al rientro a scuola nulla era stato fatto!!!
 petra frascati 1809
Ci teniamo a sottolineare che la scuola si trova su una strada principale con un flusso continuo di autovetture, non è provvista di parcheggio idoneo ed i bambini sono costretti a passare in mezzo alla corsia e fare lo slalom tra le auto, capita di  assistere a frenate brusche ed il tutto ogni giorno è sempre molto pericoloso. Per attenuare questo problema era stata richiesta la presenza di un pensionato che aiutasse all'entrata e all'uscita di scuola, ma non è più presente e da voci sembra perché non più retribuita da chi di competenza!!!
Ricordiamo inoltre che nello spazio esterno della scuola, la zona ludica, c'è un'area transennata ormai da tempo, che coincide con un muro di confine con una casa privata, che sta cedendo...
Ringraziamo per l'attenzione che ci è stata data e speriamo, visto che ora i fatti sono alla luce di tutti in una soluzione congrua e tempestiva".
Bcc Castelli Romani Tuscolo

Commenti   

0 #1 Oravla 2019-01-12 12:47
Solo una precisazione, la scuola è a Pantano Secco e non a Cisternole.
Citazione