I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Frascati: rimosse le luminarie di Natale. Del Carnevale tuscolano non si ha (ovviamente) alcuna notizia. E non ci sarà

piazzaSanPietro frascati vuota ilmamilioFRASCATI (attualità) - L'edizione 2019 è molto più che in dubbio: nessuno ne parla, è il solito grande segreto di Pulcinella dell'Amministrazione Mastrosanti

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Nelle scorse ore, senza andare troppo per le lunghe (giustamente), Amministrazione comunale e commercianti hanno provveduto a smontare le luminarie natalizie. Ognuno secondo la propria competenza. E, possiamo dirlo, nonostante un calendario di eventi sostanzialmente inesistente (soprattutto in confronto al luna park di Grottaferrata), l'impatto visivo del centro di Frascati addobbato è stato decisamente buono.

Bcc Castelli Romani Tuscolo

Il seguito è un grande mistero e la sensazione, per quanto chiaramente come al solito nessuno ne parli, è che non se ne farà nulla.

Il "seguito" è il Carnevale di Frascati che, tra tanti sacrifici e grazie al lavoro di un gruppo di cittadini appassionati ed un po' folli erano risuciti a riportare in voga con un buon seguito cittadino nonostante, va detto, la concorrenza delle tante manifestazioni nei paesi limitrofi.

LEGGI Carnevale di Frascati: tutte le facce della sfilata - FOTO & FOTO

A Frascati, si sa, di questi tempi è tutto un mistero perché l'Amministrazione comunale Mastrosanti - che continua a farsi forte di selfie scattati tra 4 gatti e della claque di sostenitori generalmente molto poco attenti alle vicende cittadine (oltre ai soliti ultrà stonati come dischi rotti, ma molto interessati alle possibili utilità personali ricavabili dal sostegno social) - comunica solo eventi e velenose note. Il Carnevale, insomma, va considerato tra i grandi misteri tuscolani alla stregua della Ztl, dei varchi elettronici e, tanto per dirne una, del campo sportivo 8 settembre, chiuso da oltre 6 mesi.

Misteri nei misteri.

petra frascati 1809Di fatto, tornando al Carnevale, nulla è stato comunicato sino ad oggi e considerando che l'edizione 2018 venne presentata addirittura nel novembre precedente (LEGGI), appare evidente che l'edizione 2019 va considerata annullata. Si torna insomma al punto di partenza.

Ma perché?

Le risposte, a sentire in giro, sarebbero provocate in primis dall'incapacità dell'Amministrazione di accedere ai fondi regionali per le pubbliche manifestazioni ma anche alle casse comunali che, nonostante la potente azione condotta in questo anno e mezzo (?) restano miseramente a secco. E si sa.

Un vero peccato: perché la ripresa delle manifestazioni carnascialesche aveva coinvolto tantissimi cittadini riaccedendo entusiasmi sopiti per molti anni.

Tra i motivi, oltre a quelli economici, ci sarebbe anche una certa idiosincrasia con "Eventi tuscolani", soggetto che negli scorsi anni aveva provveduto ad organizzare - con sacrificio e capacità - il Carnevale; soggetto però troppo vicino al Pd. Peccato.

Insomma: le tappe sono forzate e pur mancando ancora più di un mese a quella che potrebbe essere considerata la data della prima uscita del Carnevale 2019 (domenica 17 febbraio, col martedì Grasso fissato per il 5 marzo), appare evidente che il silenzio non aiuta a fare luce. Anzi.

Ma a Frascati va così, è tutto un grande, grandissimo segreto di Pulcinella. Pace all'anima sua.

carne fresca

sfaccendati190109