I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Pd Frascati: “dietrofront sulla ‘nuova viabilità’ un fallimento del sindaco”

viaTuscolana ripristinata4 ilmamilioFRASCATI (politica) - Una nota dopo le contromodifiche sulla via Tuscolana
ilmamilio.it
“La cosiddetta nuova viabilità è stata un fallimento in partenza, costoso quanto assurdo! Siamo felici che il sindaco abbia accettato finalmente tale sconfitta e fatto dietrofront, sulla via Tuscolana, peccato ci siano voluti mesi, risorse, petizioni e tanto tempo perso da parte di ciascun cittadino. Ognuno di noi ha infatti impegnato diversi minuti in più ogni giorno, perso nel traffico, che nessuno potrà restituirci.
Se non si ascoltano i cittadini un sindaco e un’amministrazione non svolgono il loro compito primario e non possono fare il bene della città.
Bcc Castelli Romani Tuscolo
Frascati non si governa ‘dall’alto’ e con presunzione ma rispettando i cittadini e ascoltando le loro lamentele che in questi mesi non sono mancate, a tutti i livelli e magari fornendo delle risposte.
Quanto è costato tutto questo alla comunità? A chi va presentato il conto? Sindaco e assessore competente sono invitati a pronunciarsi e a fare chiarezza!
Mentre ci stanno, potrebbero anche metter mano a Largo Pentini ripristinando il doppio senso di via Borgo San Rocco e aggiungendo qualche posto di sosta veloce per gli esercizi commerciali vessati da questa situazione”. Dichiara in una nota il Circolo del Partito Democratico di Frascati.

petra frascati 1809carne fresca