I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

METEO – anticiclone fino a Capodanno con tempo stabile e asciutto, ma molto freddo per correnti settentrionali sui Castelli Romani

meteo capodannoFRASCATI (meteo) - Temperature in calo su tutto il territorio dei Castelli romani

ilmamilio.it

Gli ultimi giorni del 2018 saranno segnati da un vasto campo di alta pressione che si espanderà sull’Europa occidentale, proteggendo la nostra Penisola dalle perturbazioni atlantiche. Ciò nonostante una vecchia perturbazione lambirà l’Italia, portando nella giornata di sabato 29 dicembre un po’ di nuvolosità stratificata sui Castelli Romani, ma senza precipitazioni.

Per il weekend quindi avremo spazi soleggiati alternati a nubi stratificate in un contesto asciutto sui Colli Albani e sul territorio capitolino con inversione termiche nottetempo specie domenica.

Ma farà freddo? Correnti molto fredde di estrazione polare continentale proveniente dall’Est Europa, riusciranno a scalfire il muro anticiclonico, convogliando venti da Grecale e Tramontana sull’Italia, specie sui settori centro meridionali.

Bcc Castelli Romani Tuscolo

Previsioni meteo per S. Silvestro e Capodanno. Sui Castelli Romani il tempo risulterà stabile e asciutto con ampie schiarite e qualche nube stratificata di passaggio. Non mancherà qualche nevicata sull’Appennino abruzzese a quote basse. Correnti molto fredde da Est affluiranno sui Colli Albani dove avremo un generale calo delle temperature, con valori che si porteranno sottomedia. Calo termico che sarà più accentuato sui comuni in alta collina e montagna come Rocca Priora, Rocca di Papa, Vivaro e Monte Compatri. La ventilazione forte da Grecale e Tramontana accentuerà la sensazione di freddo sul nostro corpo – noto parametro meteorologico del wind child – facendoci percepire temperature gelide specie durante la sera e la notte di Capodanno.

petra frascati 1809carne fresca

I forti venti determineranno un locale e curioso fenomeno. La ventilazione tesa dai quadranti nord-orientali favorirà, grazie alla complessa orografia del territorio albano, un aumento delle temperature massime sui comuni di Velletri, Lariano e Cecchina nella giornata di S. Silvestro.

Venti di caduta dal monte Artemisio - per compressione adiabatica durante la loro discesa - favoriranno un riscaldamento della colonna d’aria che farà aumentare in giornata le temperature massime, con valori anche sopra i 10-12°C .

magico natale2018