I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Elena Fattori, (M5S): "La mia ultima fiducia a questo Governo"

GENZANO (politica) -La senatrice pentastellata: "Dall'inizio di questa legislatura chi aveva occupato il parlamento e le piazze per chiedere onestà, trasparenza e, soprattutto partecipazione e democrazia, ha imbavagliato il parlamento impedendogli di contribuire , correggere e proporre"

ilmamilio.it


"Oggi darò forse il mio ultimo voto di fiducia a questo governo.  FORSE, perché anche se nessuno se lo augura ci saranno situazioni di urgenza (terremoti, alluvioni epidemie  o altre emergenze nazionali) per le quali sarà necessario varare un decreto come Costituzione prevede, fare in fretta e chiedere la fiducia al parlamento. E allora non mancherà la mia fiducia responsabile.

 

Bcc Castelli Romani Tuscolo


Ma dall'inizio di questa legislatura chi aveva occupato il parlamento e le piazze per chiedere onestà, trasparenza e, soprattutto partecipazione e democrazia, ha imbavagliato il parlamento impedendogli di contribuire , correggere e proporre.  Così anche questa volta non abbiamo potuto proporre: per esempio di alzare il tetto delle pensioni che non vedranno l'adeguamento (1500 euro non sono pensioni d'oro) o allocare maggiori risorse alle terre alluvionate, o all'agricoltura in difficoltà. Non abbiamo potuto impedire che si alzasse la cifra per l'affidamento diretto da 40.000 a 200.000 euro, pericolosa mossa in un paese clientelare come il nostro. E molte altre cose in un lavoro collettivo che avrebbe sicuramente migliorato il provvedimento e le vita delle persone. Ma gli italiani aspettano il reddito di cittadinanza (per quanto la misura sarà diversa da quella che abbiamo raccontato negli anni ma meglio di niente) e pensioni quota 100. Per questo non tradirò le loro aspettative e avranno tutto ciò anche per il mio lavoro e il mio voto.

 

sfaccendati181218


Ma il mio voto ci sarà soprattutto perché i tempi non consentono di tergiversare sennò andiamo in esercizio provvisorio e sono dolori per tutti.
Ma poi si deve cambiare perché stiamo costruendo un presente di umiliazione delle istituzioni democratiche che legittimerà  chi verrà, CHIUNQUE ESSO SIA, a fare altrettanto. E io non sarò più complice di ciò.

petra frascati 1809carne fresca