I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Frascati, i 5 stelle: "Privitera & C., una transumanza politica fuori stagione"

FRASCATI (politica) - La nota del Movimento dopo il passaggio del consigliere comunale in maggioranza

ilmamilio.it - nota Facebook

Nita pubblicata sulla pagina Facebook del Movimento 5 stelle di Frascati.

Siamo rimasti delusi nell’accogliere la notizia dell’ennesimo salto della quaglia del consigliere comunale Privitera. Delusi, ma non sorpresi: si tratta di un passaggio che trova oggi ufficialità dopo ormai mesi in cui i comportamenti, le tempestive assenze dall’Aula e l’altrettanto tempestivo supporto nei momenti di emergenza per l’Amministrazione, rendevano il cambio di casacca già effettivo de facto.

LEGGI Frascati, il consigliere Privitera passa in maggioranza. "Condivisi programmi e visione della città"

Bcc Castelli Romani Tuscolo

Una decisione, quella di Privitera, che non è difficile immaginare rappresenti solo la punta dell’iceberg di una “transumanza”: quella di tutti le figure, gli ex politici frascatani (tra i quali un ex presidente del Consiglio Comunale, costretto a dimettersi di gran corsa a causa di gravi questioni personali portate all’attenzione di tutto il Consiglio comunale, poco trasparenti e poco degne di un rappresentante delle Istituzioni) ed i portatori di voti legati allo stesso consigliere (tra i quali personaggi noti a Frascati, che nonostante le proprie invidiabili posizioni economiche e sociali non perdono occasione per accreditarsi e cercare nuove poltrone), che abbracciano oggi insieme alla propria incarnazione in Consiglio la causa di questa Amministrazione.

petra frascati 1809carne fresca

Il nostro rammarico risiede più che altro nel constatare come la classe politica degli ultimi decenni troppo spesso, esempio eclatante il comportamento di Privitera, abbia indirizzato la propria azione e collocazione a seconda di interessi personali: conferendo rilevanza assolutamente secondaria al rispetto nei confronti dei propri elettori ed alla tutela degli interessi collettivi. Una sorta di calciomercato da bassa lega, in cui gli eletti diventano calciatori, e le contropartite incarichi, poltrone e favori.

Non comprendiamo, questo dobbiamo dirlo, quale faccia tosta permetta a determinati personaggi politici di sperticarsi a sostegno di una fazione durante una campagna elettorale dura come l’ultima cui abbiamo assistito, finendo poi per entrare in Maggiaranza con lo schieramento esattamente opposto. E con quale coraggio, con quale rettitudine morale, gli stessi personaggi avranno l’ardire di rinnovare le solite promesse in occasione delle future campagne elettorali".

sfaccendati181218magico natale2018