I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Castel Gandolfo, la prima "Marcia per il clima". Presente anche Monsignor Pompili

CASTEL GANDOLFO (attualità) - La soddisfazione della Comunità Laudato Sì di Castel Gandolfo-Genzano

ilmamilio.it

La Prima Marcia per il Clima indetta dalla Comunità Laudato Si’ Castel Gandolfo – Genzano, si è svolta nel centro del paese di Castel Gandolfo sabato 15 dicembre.

Un sole splendente ha illuminato una fredda mattinata che ha visto la partecipazione di tanti cittadini coinvolti dalla Comunità per richiamare l'attenzione sui cambiamenti climatici e sulle urgenti azioni da intraprendere a livello globale ma anche nelle singole scelte quotidiane.

La Marcia ha unito simbolicamente i partecipanti alla COP24, che si è conclusa in questi giorni a Katowice in Polonia, dove i capi dei Governi hanno discusso sul delicato tema dei cambiamenti climatici.

Al termine della Marcia anche la premiazione di Matteo F. e Simone C. che si sono aggiudicati il primo premio per la categoria”scuole elementari” e “scuole secondarie di primo grado” del concorso “Immagini per il Clima”.

L’intervento finale di mons. Domenico Pompili, Vescovo di Rieti e promotore delle Comunità Laudato Si’ a livello internazionale, ha richiamato i presenti ad impegnarsi in azioni concrete volte alla trasformazione dei territori, degli stili di vita e delle relazioni. Costruire reti di collaborazione tra singoli, associazioni e istituzioni, ha detto il Vescovo, è un imperativo per incidere significativamente sulla realtà.

carne fresca

A nome della Comunità, Marcella Costagliola, ha rivolto un sentito ringraziamento a quanti hanno preso parte a questa iniziativa; in particolare alla Fanfara di Castel Gandolfo guidata dal direttore Leonardo Olivelli che ha animato e accompagnato la Marcia con allegria e professionalità. Un ringraziamento speciale è stato rivolto anche alla Tekneko, rappresentata da Diego Simonetti e dai suoi collaboratori, sempre disponibili e attenti nel promuovere scelte consapevoli e responsabili nel rispetto dell'ambiente e del nostro territorio. Ringraziamenti anche ai guardiaparco presenti per rappresentare il Parco dei Castelli Romani e al parroco Don Enzo Policari che ha accolto le conclusioni della manifestazione nella Parrocchia S. Tommaso da Villanova di Castel Gandolfo.

magico natale2018

La Comunità ha salutato la cittadinanza dando appuntamento per il ciclo di incontri formativi che realizzerà sul territorio.

Il primo di questi sarà il 18 Gennaio 2019 presso la cripta della Parrocchia S. Tommaso da Villanova di Castel Gandolfo dove interverrà il prof. Maurizio Pallante fondatore del Movimento Decrescita Felice sui rapporti tra ecologia, economia domestica e scelte quotidiane.