I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Marino, Comandini denuncia le criticità del centro storico e se la prende con Dessì

MARINO (politica) - L'esponente di Leu all'attacco della Giunta M5S
 
ilmamilio.it
 
In centro storico di Marino sembra funzionare tutto al contrario. Ne è certamente convinto l'esponente cittadino di LeU, Marco Comandini, sempre molto attivo sui social network. Nei giorni scorsi, aveva denunciato mediaticamente la situazione del borgo marinese che, nonostante le festività natalizie, al calar del buio, appariva, a suo dire, vuoto e abbandato.
carne fresca
Adesso la nuova segnalazione: “A Marino è così da mesi, luci accese di giorno e spente di notte... È il cambiamento signori... Pieno centro intorno al Comune, manco possono dire di non aver visto”, scrive in un post su facebook. Diversi i commenti degli internauti e pure li Comandini non si tira indietro. A chi gli faceva notare come il senatore frascatano Dessì parlasse “in maniera così entusiasta” dell'amministrazione 5s di Marino, lui ha risposto: “Difende i suoi amichetti del cuore che lo difesero per la storia della casa popolare dove vive ancora. Si sa sono Honesti”. Chiaro il riferimento dell'esponente marinese alla vicenda di qualche tempo fa, che fece finire il senatore grillino sulle cronache nazionali.
magico natale2018