I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Peep Cecchina, la vibrante denuncia di una cittadina: "Uno schifo che dura da 20 anni"

CECCHINA (attualità) - La lettera dalla zona di espansione urbanistica della frazione di Albano Laziale

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Da una cittadina di Cecchina, nel Comune di Albano Laziale, riceviamo e pubblichiamo.

"Buongiorno,

la mia non è una email di sfogo di una persona frustrata che vive una situazione difficile, ma è una vera e propria denuncia di possibili abusi, danni erariali, "distrazione" di fondi pubblici, culpa in vigilando delle istituzioni preposte al controllo, espropri di terreni per cifre e cubature concesse notevolmente fuori (in eccesso ovviamente) i parametri standard da seguire. E ancora probabile truffa, e tanto altro per una storia che si protrae ormai da quasi venti anni.
L'area in oggetto è ovviamente quella del famigerato PEEP a Cecchina.
carne fresca
Io cerco giustizia, perché non è possibile che i soliti intoccabili ne escano fuori puliti da tutta questa spiacevole situazione, che loro stessi hanno creato! E non parlo di tubi dell'acqua "volanti", scarichi fogna non ben definiti o massi lasciati in mezzo ad una strada! Queste solo davvero inezie rispetto allo schifo che c'è davvero!
Chiedo la cortesia di essere ascoltata. Cordiali saluti".
petra frascati 1809magico natale2018