I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Club Basket Frascati (Under 16 Ecc.), Giammò: «Questo è un gruppo estremamente promettente»

FRASCATI - La cura del settore giovanile 

ilmamilio.it

Non solo prime squadre. Da tempo il Club Basket Frascati cura con minuzia di particolari il suo settore giovanile e anche quest’anno ci sono diversi gruppi che promettono davvero bene sia per ciò che concerne i risultati nelle loro categorie, sia soprattutto per la crescita in ottica futura di molti ragazzi. E’ il caso dell’Under 16, unica squadra del club tuscolano a disputare il campionato di Eccellenza: il gruppo è stato affidato alla sapiente guida tecnica di Roberto Giammò e nell’ultimo turno ha conquistato il suo terzo successo in campionato battendo con un netto 88-59 la Smg Latina tra le mura amiche.

«Una vittoria larga in cui c’è tanto merito dei nostri ragazzi visto che di fronte avevamo una squadra molto valida – spiega Giammò – Abbiamo mantenuto un livello di gioco notevole per quasi tutta la gara, fatta eccezione per un piccolo calo nel finale a risultato ormai acquisito». La soddisfazione di Giammò non si limita solo all’ultima partita. «Sono molto contento di come si stanno allenando e stanno giocando i ragazzi. A parte la corazzata Stella Azzurra, forse hanno qualcosina in meno a livello strutturale rispetto a Alfa Omega ed Eurobasket, ma a livello tecnico abbiamo poco da invidiare.

Non è un caso che tre nostri ragazzi siano stati convocati per un allenamento presso il PalaFonte di Roma il prossimo 10 dicembre nell’ambito del “Progetto azzurro” che vedrà presenti i migliori atleti del Lazio. Ma Alessio Albenzi, Gabriele Nava e Sergio Valentini (i tre frascatani convocati, ndr) non sono gli unici elementi molto interessanti di questo gruppo che, nel prossimo futuro, potrà portare altri giovani nel giro della prima squadra come sta già accadendo con alcuni ragazzi dell’Under 18 e dell’Under 20 allenate da Rossella Cecconi che è pure il tecnico della serie C Gold maschile». Giammò conclude parlando dei possibili obiettivi stagionali dell’Under 16 Eccellenza. «Credo si possa puntare ad un piazzamento tra le prime quattro che ci garantirebbe l’accesso agli spareggi per la fase nazionale. In quest’ottica ci dirà tanto la partita del prossimo turno sul campo dell’Alfa Omega: sono curioso di vedere la risposta dei nostri ragazzi».