I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

3T Frascati Sporting Village (nuoto), il settore Master del “Time Out” affidato a Ginevra Ferronetti

FRASCATI - Un'altra grande ex atleta in società

ilmamilio.it

Nella grande famiglia sportiva del 3T Frascati Sporting Village (che opera su tre poli, vale a dire Frascati, Tor Tre Teste e Formello) è entrata anche un’altra importante ex atleta. Si tratta di Ginevra Ferronetti, ex ranista dell’Aurelia Nuoto che fu compagna di società di Alessia Filippi e fu anche nel giro della Nazionale azzurra (con cui partecipò ad un europeo).

La Ferronetti ha iniziato da settembre e si sta occupando di coordinare le attività del gruppo Master di stanza al “Time Out” di Formello che gareggerà sotto la denominazione di Roma Nuoto Master, club fondato da Francesco Viola. «Questa è la mia prima esperienza da allenatore dopo gli anni da atleta assoluta e poi anche da Master – dice la Ferronetti – E’ un ruolo che mi intriga molto perché questo è il mio mondo ed è il modo migliore per rimanerci dentro. Sono stata coinvolta dal responsabile del settore nuoto e pallanuoto del 3T Frascati Sporting Village, Emanuele Tincani, e conterò sulla preziosa collaborazione tecnica di Cristiano Mariani. Il rapporto coi ragazzi è molto positivo perché loro hanno dimostrato voglia ed entusiasmo nel seguire le mie indicazioni e indubbiamente il mio fresco passato da atleta mi aiuta a capire determinate sfumature del loro stato d’animo».

Il gruppo Master del “Time Out” si è già misurato in una gara all’Olgiata. «E’ accaduto un mese fa e i primi riscontri sono stati sicuramente soddisfacenti. Molti dei nostri ragazzi hanno migliorato i loro personali e questo vuol dire che la strada che abbiamo cominciato è quella giusta. Siccome era il primo test, era importante capire come il gruppo stava assorbendo i miei metodi di lavoro e le risposte sono state confortanti». Il secondo appuntamento in programma arriverà già prima di Natale. «A metà dicembre saremo presenti al trofeo “Brunelleschi” che di disputa a Ostia e avremo nuove indicazioni. L’obiettivo stagionale è quello di migliorare tecnicamente la nuotata e di allargare questo gruppo a livello numerico, come peraltro è già successo in questi primi mesi. Sono contenta, infine, dello spirito che si è creato tra i vari ragazzi: c’è unità e compattezza e questa è un’ottima base per poter lavorare al meglio» conclude la Ferronetti.

carnefresca cocktail