I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Ciampino, al cimitero rubinetti rotti da giorni. "Si sprecano fiumi di acqua"

rubinetto cimiteroCIAMPINO (attualità) - La segnalazione di una cittadina ciampinese. "Alla faccia dei disagi e delle turnazioni"

ilmamilio.it

Nei mesi della grande siccità, lo spreco non arriva solo dalle perdite - tantissime - diffuse su tutto il territorio dei Castelli romani ma anche dalle fontanelle pubbliche e, in altri casi, dai rubinetti rotti.

E' il caso del cimitero di Ciampino, secondo quanto denuncia una cittadina su Facebook.

"Il rubinetto immortalato in foto è rotto da settimane e nessuno interviene per la riparazione: facile immaginare quanta acqua sia stata sprecata, ettolitri ed ettolitri".

Un vero e proprio fiume di acqua che finisce nelle fogne, disperso ed inutilizzato proprio mentre in molti Comuni i cittadini sono costretti da Acea alle turnazioni.

"Purtroppo - aggiunge la cittadina - non si tratta di un caso isolato: ce ne sono diversi nel cimitero che sono in queste condizioni, uno spreco di acqua inaccettabile".