I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Per info e segnalazioni contattaci via mail a redazione@ilmamilio.it oppure su whatsapp al 3319188520

Veridicità, imparzialità, utilità: caro assessore Gian Luca Zitelli, legga qua

ROCCA DI PAPA (attualità) - L'amministratore roccheggiano interviene con un commento su Facebook. La risposta de ilmamilio.it

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

L'assessore ai Lavori pubblici di Rocca di Papa, Gian Luca Zitelli, interviene ancora una volta commentando con una certa malcelata acredine un nostro articolo. Ci stupisce davvero che stavolta l'articolo in questione sia il sondaggio lanciato dalla nostra testata nel quale chiediamo ai cittadini di Rocca di Papa di esprimere un voto di gradimento dell'Amministrazione comunale (LEGGI l'articolo di oggi). Sondaggio che, peraltro, ilmamilio.it ha lanciato in queste e nelle scorse ore anche su Albano Laziale, Genzano, Marino e Ciampino.

Stupisce davvero il commento dell'assessore perché ci appare molto fuori luogo, nel metodo e nel merito. Per quanto riguarda il metodo, poco ci interessa: nel merito però vorremmo rispondere all'amministratore roccheggiano.

Scrive Zitelli: "Perché non fate un sondaggio sulla veridicità, l'imparzialità e quindi l'utilità della testata giornalistica? (ilmamilio.it, ndr)".

Una domanda che ci piacerebbe esaudire se non fosse che pensiamo non sia particolarmente esaltante una testata che cerca, per vanagloria, un consenso che è molto facilmente possibile alterare. Insomma: se vuole il sondaggio lo faccia lei e faccia votare chi crede.

Nel merito, dunque, due cose caro assessore vorremmo dirle.

Capitolo veridicità. Bene, qui le cose da dirle sarebbero davvero molte ma ci limitiamo a poche evidenze, anche per non metterla ulteriormente in imbarazzo.

Buffo davvero che sia proprio lei a sollevare questo interrogativo: non fu forse dopo il suo bel video con i migranti sospesi nel vuoto di piazza Cavallotti denunciato proprio dalla nostra testata (LEGGI l'articolo del 27 ottobre 2016) che il programma di impiego degli ospiti del Mondo migliore in attività di decoro venne sospeso?

E non fu forse ilmamilio.it ad anticipare la sua nomina in Giunta nelle scorse settimane (LEGGI l'articolo del 30 giugno 2017)? E ancora, per passare all'ambito politico: non fu per caso ilmamilio.it a smascherare il suo sindaco nell'appoggio al "sì" al referendum costituzionale di autunno, nonostante gli insulti e gli attacchi alla nostra testata (LEGGI l'articolo del 5 gennaio 2017)?

Tanto per non annoiare i lettori e per non abusare del suo tempo, preme ricordare anche il recente caso della "cacciata" del comandante della polizia locale Dario Nanni, annunciata con largo anticipo e verificatasi nelle scorse settimane con la promozione per Fabrizio Gatta (LEGGI l'articolo del 2 agosto)? Inutile tornare sul tema "Festa della pizza", con un millantato pienone NON suffragato da alcuna prova fotografica, tema sul quale la claque dell'Amministrazione comunale ha alzato un polverone atto solo a nascondere il flop.

Ecco, caro assessore Zitelli: sul capitolo veridicità non crediamo debba aggiungersi altro.

Piuttosto, caro assessore Zitelli: dica lei quante verità sono state dette dalla sua Amministrazione e dalla sua maggioranza ai cittadini di Rocca di Papa sul tema delle antenne di Monte Cavo, del Mondo Migliore, degli abusivi, sul tema dell'acqua. Attendiamo risposte, oltre che fatti.

Capitolo imparzialità: su questo tema potremmo confrontarci a lungo. Ma sarebbe oggettivamente inutile farlo con un esponente, uno dei più fedeli e schierati, dell'attuale Amministrazione comunale. In questo possiamo confermarle una cosa: ilmamilio.it non intende fare sconti all'Amministrazione comunale di Rocca di Papa, così come chiaramente enunciato un anno fa (LEGGI l'articolo del 16 luglio 2016). In ogni caso, chiamasi linea editoriale e non attiene certamente al suo ambito amministrativo.

Capitolo utilità: qui, caro assessore, ci rispondiamo - se consente - da soli. Se una testata, un organo di informazione, riesce ad essere presente sul territorio, a riportare notizie di cronaca, attualità e politica, si riesce a fare analisi e ad anticipare - grazie al suo radicamento - temi e fatti (ove chiaramente possibile, come l'ambito politico e quello cittadino), allora sì dal nostro punto di vista è utile. Perché fornisce, le piaccia o meno, un servizio.

E di questo dovrebbe essercene supponiamo grato per la pubblicità che, volente o nolente anche in questo caso le facciamo.

Perché, caro Zitelli, come illustrato tempo fa ad un suo pari-grado, nel momento che il suo mandato scadrà e lei tornerà nel suo stretto ambito professionale o ancor più privato, noi non avremo più alcun motivo o interesse per seguirla. Chiamasi differenza tra ambito personale e ruolo pubblico.

Differenza, questa sconosciuta.

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna