I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Genzano, controlli ambientali della polizia locale agli autolavaggi

polizia locale genzanoGENZANO (cronaca) - In azione gli agenti: denunciato un 30enne marocchino per scarichi non autorizzati del proprio impianto

ilmamilio.it

In ottemperanza alle nuove normative in materia di reati contro l'ambiente la polizia locale sotto la guida del vice comandante Gianfranco Silvestri sta effettuando dall'inizio del 2016 una serie di ispezioni e controlli sul territorio per contrastare i reati ambientali.

Le ispezioni per la verifica degli scarichi reflui sono state effettuate in 4 autolavaggi a mano e 2 tinto lavanderie. Viste le nuove modifiche di legge per le procedure estintive i soggetti contravvenzionati per violazioni delle normative hanno avuto la possibilità di regolarizzare la loro situazione.

In un caso comunque un cittadino marocchino 30enne è stato denunciato alla procura di Velletri dagli agenti per scarichi non autorizzati nell' impianto fognario pubblico e invitato a regolarizzare i suoi impianti di scarico, con la realizzazione di filtri e altri lavori di scolo delle acque reflue sporche.

Commenti   

0 #1 giuseppe 2017-08-14 09:48
alla fine i depuratori per lavanderia e per autolavaggi anno dei costi accessibili con dei pagamenti a 18 mesi senza interesse
perché continuare ancora ad inquinare ?
B U O N L A V O R O
Citazione