I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Romanina: accecata col peperoncino e palpeggiata. Arriva la madre e gli aggressori la picchiano

ROMANINA (cronaca) - E' accaduto mercoledì sera: arrestato un 34enne romeno, è caccia all'altro balordo

ilmamilio.it

E' accaduto nella serata di mercoledì nella zona della Romanina, a pochi passi dal centro commerciale. Una 20enne che stava portando a spasso il suo cane è stata affrontata e molestata da due sconosciuti: i malviventi le hanno spruzzato spray al peperoncino sul volto iniziando poi a palpeggiarla.

Bcc Castelli Romani Tuscolo

In aiuto della ventenne, che ha iniziato ad urlare chiedendo aiuto è arrivata la madre disabile, 57enne, che raggiunta la figlia è stata malmenata dai due aggressori che le hanno sferrato un pugno in faccia facendola cadere a terra.

Sul posto è intervenuta con estrema tempestività una gazzella dei carabinieri del Nucleo radiomobile di Fascati: i militari hanno messo in fuga i due bastardi riuscendo comunque poi a raggiungerne e a catturarne uno, un 34enne romeno. L'uomo è stato arrestato con l'accusa di violenza e lesioni.

petra frascati 1809carne fresca

Le due donne aggredite sono state soccorse dal 118 e trasportare al "San Sebastiano" di Frascati, entrambe in stato di choc. La 20enne è stata dimessa poco dopo mentre alla madre è stata data una prognosi di 30 giorni per contusioni e la possibile frattura delle ossa del naso.

I carabinieri di Frascati sono ora sulle tracce del secondo aggressore mentre il 34enne arrestato è stato tradotto a Regina Coeli.

ARRESTATO anche IL SECONDO UOMO---->>>

sfaccendati 18 11 14

Commenti   

-1 #1 Adolfo 2018-11-16 11:58
"i militari hanno messo in fuga i due bastardi"
Grande prova di giornalismo, non c'è che dire!
Citazione