I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Anzio: 69enne muore in giardino. Nella casa horror 4 bambini e la moglie nel degrado più assoluto

ambulanza5ANZIO (cronaca) - La drammatica scoperta degli agenti della polizia locale in un villino di Lavinio dove la famiglia viveva da circa un anno dopo essere arrivata da Torino

ilmamilio.it

Una storia di povertà e degrado allucinante venuta alla luce per caso. O meglio per la drammatica scoperta della morte del capofamiglia, un 69enne arrivato con moglie e figli a Lavinio poco più di un anno fa proveniente dalla provincia di Torino dove l'uomo era un pensionato della Fiat.

A scoprirla gli agenti della polizia locale di Anzio diretti dal comandante Sergio Ierace che erano stati allertati proprio dalla signora che non aveva visto rientrare il marito. Giunti in casa, gli agenti hanno fatto la macabra scoperta dell'uomo ormai morto da ore reclinato su un tavolino nel giardino del villino dove la famiglia viveva. Il 69enne sarebbe deceduto per cause naturali: nei giorni precedenti si era recato in ospedale rifiutando però il ricovero.

petra frascati 1809carne fresca

Nella casa scene da film dell'orrore: nell'abitazione, avvolta dal degrado più estremo tar rifiuti, sporcizia ed escrementi, vivevano insieme alla coppia i 4 figli, di età compresa tra i 7 e i 9 anni. Figli letteralmente segregati nel villino, costretti ad una vita di stenti e di sofferenze.

Qualche mese fa la polizia locale era già dovuta intervenire nel giardino del villino dove i due coniugi avevano accatastato cumuli di rifiuti: i vicini, stanchi, si erano rivolte all'autorità.

Gli agenti in queste ore hanno affidato i minori ai servizi sociali: i bambini, a quanto si apprende, sono in buone condizioni di salute seppur denutriti ed in condizioni igieniche decisamente precarie.

Bcc Castelli Romani Tuscolo