I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Grottaferrata: l'ultimatum del sindaco è caduto nel vuoto, via Anagnina resta chiusa

anagnina chiusa4 grottaferrata ilmamilioGROTTAFERRATA (attualità) - Trascorsi i 3 giorni di tempo che il sindaco aveva chiesto ai proprietari dei pini per mettere in sicurezza i propri alberi

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

I tre giorni dell'ultimatum lanciato venerdì 9 novembre dal sindaco Luciano Andreotti sono belli che passati ma la via Anagnina, nel tratto che precede l'incrocio con via XXIV maggio, è ancora interdetta al traffico.

LEGGI Grottaferrata, via Anagnina, l'ultimatum del sindaco: "Mettete in sicurezza quei pini"

Bcc Castelli Romani Tuscolo

Sembra insomma essere caduta nel vuoto la richiesta del primo cittadino che aveva intimato ai privati proprietari dei pini contigui a quello crollato nei giorni del maltempo di mettere in sicurezza i propri alberi o comunque di certificarne lo stato di buona salute.

Il tutto tra la disapprovazione o meglio il disappunto per il grande disagio che la chiusura della strada continua a provocare e che aggravia il traffico sulle vie limitrofe.

Non resta dunque che attendere ancora.

petra frascati 1809

carne fresca

 

 

Commenti   

+1 #1 grottaferratamia 2018-11-14 21:07
I recenti agenti meteo hanno fatto molti danni e anche volendo è difficile trovare una gru in affitto per potarli/tagliarli. inoltre, anche volendo bisogna vedere di caso in caso (esempio, I pini oggetto della discussione vanno tagliati del tutto? se si serve agronomo...etc etc)
il comune, potrebbe proporre di realizzare l'opera e addebitarla ai privati, secondo disponibilità economiche degli stessi. si eviterebbero ultimatum, raggiungerebbe l'obiettivo di potare/tagliare albero, potrebbe fluidificare il traffico, etc etc
ma qui si ragiona ad ultimatum...
Citazione