I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Il Parco: “Tempo di letargo nei nostri boschi”. La foto del ghiro

CASTELLI ROMANI (attualità) - "La qualità del letargo è indispensabile"

ilmamilio.it

É tempo di letargo nei boschi del Parco dei Castelli Romani. I primi ad addormentarsi sono stati i ghiri che hanno approfittato delle cassette- nido posizionate dai naturalisti del Parco  per il monitoraggio del moscardino.

carne fresca

“Non ci resta che augurar loro un buon riposo – affermano dall’Ente - perché dalla qualità del letargo dipende la qualità e la lunghezza della loro vita”. Il tutto commentato da una simpatica foto di un ghiro beatamente assopito.