I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Il Giro d’Italia 2019 torna nei Castelli Romani: Frascati tappa di arrivo e di partenza

CASTELLI ROMANI (attualità) – Nella 5a tappa, la Frascati-Terracina, i ciclisti toccheranno le vette di Rocca Priora e Rocca di Papa

ilmamilio.it

Un grande ritorno nei Castelli Romani: è il Giro d’Italia edizione 2019. Frascati sarà la località protagonista. Sarà città di arrivo nella quarta tappa (la Orbetello-Frascati) e di partenza (il 15 maggio la 5a: Frascati-Terracina di 140 chilometri). Ma il percorso interesserà anche Monte Compatri, le vette di Rocca Priora e Rocca di Papa, con passaggio a Grottaferrata,  bivio di Nemi e Velletri.

La prossima edizione della Corsa Rosa avrà un unico sconfinamento nella Repubblica di San Marino. Tre le cronometro, sei le tappe per i velocisti, sette quelle di media difficoltà e cinque frazioni di alta difficoltà. Saranno sette gli arrivi in salita. Partenza da Bologna e chiusura a Verona con passerella finale nell’Arena. La Cima Coppi sarà il Passo Gavia (2.618 metri), la Montagna Pantani il Mortirolo e la tappa Bartali la Bologna-Fucecchio. Omaggio a Coppi nel centenario della nascita con l’arrivo a Novi Ligure e la Cuneo-Pinerolo.
 
Ci sarà un arrivo anche a L’Aquila a 10 anni dal terremoto. La Corsa ricorderà con tappe e passaggi anche Leonardo da Vinci a 500 anni dalla morte e Indro Montanelli, oppure il grande compositore Gioacchino Rossini.

La presentazione della gara è avvenuta in diretta su Rai2 da Milano, presso gli Studi Rai di Via Mecenate. Una 102a edizione tutta da vedere.