I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Ricerca, Enea a Regione Lazio firmano intesa per polo DTT a Frascati

Risultati immagini per dtt frascatiREGIONE (attualità) - Avvio di un percorso di studio scientifico per fusione nucleare 
 
ilmamilio.it
 
Enea e Regione Lazio hanno firmato un Protocollo d'Intesa per avviare la realizzazione dell'esperimento Dtt (Divertor Tokamak Test) presso il Centro Ricerche Enea di Frascati.
 
La firma segna l'avvio del percorso che portera' alla creazione di un polo scientifico-tecnologico tra i piu' avanzati al mondo per la ricerca sulla fusione nucleare: la Regione si impegna a erogare un contributo di 25 milioni di euro per realizzare tutte le opere infrastrutturali necessarie, quali la linea elettrica da 300 Mva da completarsi entro il 2023.
La Dtt prevede investimenti pubblici e privati per 500 milioni di euro, l'impiego di oltre 1.500 persone altamente specializzate con ricadute a livello territoriale e nazionale e il coinvolgimento di istituzioni di ricerca, universita', imprese e Pmi impegnate nei settori della superconduttivita', della meccanica di precisione, dell'elettronica di potenza e dei materiali e componenti ad alta tecnologia. Al Protocollo seguira' una specifica Convenzione che verra' firmata entro il 31 gennaio 2019 per disciplinare nel dettaglio tempi e modalita' di intervento della Regione nell'ambito della programmazione complessiva della realizzazione della Dtt, la cui responsabilita' e' in capo all'Enea.