I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Rocca Priora, via alla Sagra della Bruschetta. All’interno lo stand di “Celiaci e Contenti”

ROCCA PRIORA – L’iniziativa ‘senza glutine’ da parte di un gruppo di cittadini

ilmamilio.it

Iniziano oggi, 9 agosto, i festeggiamenti patronali a Rocca Priora. Tutto pronto per la XIVa ‘Sagra della bruschetta Roccapriorese’ nella fresca location del Belvedere. Quest'anno ci sarà una novità in più: lo stand “Senza glutine”, per tutte le persone affette da celiachia o intolleranze.

Per questo motivo si è costituito a Rocca Priora il gruppo “Celiaci e contenti” per soddisfare l'esigenza sempre più impellente di dare risposte puntuali alle crescenti e numerose richieste pervenute negli ultimi anni. I referenti del gruppo sono Giovanni Roberti, Maria Rita Mastrella, Paola Sallorenzo, Edmondo Benedetti, Anna Maria Zaratti, Rosario Oliva e Antonella Fidaleo.

“Celiaci e contenti” nasce a seguito di un evento sulla conoscenza della celiachia, che si tenuto la scorsa primavera. Da quel momento i partecipanti hanno iniziato a pensare di fare concretamente qualcosa, soprattutto in occasione della festa della Bruschetta. Da questo si potrà iniziare a divulgare eventuali altre iniziative utili alle persone.

"Vorremmo creare una comunità presente che possa essere punto di riferimento per gli altri e offrire un servizio utile a partire da oggi e per le occasioni che si presenteranno in futuro - dichiara il consigliere comunale Maria Rita Mastrella - e questo speriamo possa essere l'inizio di una nuova e importante  realtà che è  stata possibile grazie alla sensibilità  e disponibilità  del Direttivo responsabile dell'organizzazione della sagra stessa".