I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Monte Porzio Catone, anche l'assessore Silo aderisce alla petizione per la legge orfani femminicidio

MONTE PORZIO CATONE (attualità) - Nelle prossime settimane presentata una mozione in Consiglio comunale

ilmamilio.it

"Legge a tutela degli orfani di femminicidio", anche l'assessore Roberta Silo del Comune di Monte Porzio Catone aderisce alla raccolta  firme delle donne del PD della Provincia di Roma.

L'assessore Silo sottolinea quanto sia "importante aderire all'appello rivolto al presidente del Senato Pietro Grasso (Legge Orfani Speciali. Loro esistono, le mamme non più. CHE IL SENATO VADA AVANTI!) per far ripartire rapidamente l'iter di una legge importante arenatasi in Parlamento". L'assessore esorta a sostenere la petizione e aggiunge che "Personalmente mi impegno a presentare una mozione in Consiglio Comunale per far sì che anche la nostra Amministrazione si attivi con gli Organi Competenti per l'approvazione della legge in tempi brevi. Spero in un'ampia adesione di cittadini, donne ed uomini, perché si tratta di un importante provvedimento a favore di piccoli innocenti che sono rimasti senza la mamma vittima di un'audita violenza".