I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Velletri, continuano i controlli anti-bivacco. Polizia Locale in campo

VELLETRI (attualità) - Le operazioni hanno portato a sequestri e sanzioni
 
ilmamilio.it
 
Giorni pieni di attività per la Polizia Locale di Velletri settore Polizia Stradale, nell'ambito di servizi finalizzati al controllo documentale dei veicoli circolanti nel territorio, predisposti in diversi punti della città. I controlli di Polizia Stradale aiutati dall'impiego di strumentazioni elettroniche telematiche hanno portato all'accertamento ed alla contestazione di violazioni al codice della strada.
 
Questi i casi di infrazione rilevati dagli agenti: sono state sequestrate 7 autovetture che circolavano senza copertura assicurativa obbligatoria;  20 autovetture circolanti senza revisione valida ; ritirate 2 patenti una patente per guida in stato di ebbrezza alcolica e l'altra una patente di guida brasiliana perchè il titolare sebbene residente in Italia da vari anni non aveva provveduto alla conversione in patente italiana . 

Al riguardo la Polizia Locale invita i conducenti dei veicoli a verificare periodicamente la regolarità dei documenti di circolazione ed a tal fine ricorda che sebbene non ci sia più l'obbligo di esporre il tagliando assicurativo sul parabrezza rimane l'obbligo di avere ed esibire a richiesta il certificato assicurativo. I veicoli inoltre devono essere sottoposti a revisione in genere dopo quattro anni dalla prima immatricolazione e successivamente ogni due anni, ad eccezione dei veicoli destinati a trasportare più di 9 persone e per quelli destinati al trasporto di cose o ad uso speciale di massa superiore a 3,5 t, per taxi e autoambulanze per i quali la revisione deve essere effettuata annualmente.

 
Ulteriori controlli, come assicura il comandante Maurizio Santarcangelo, saranno a cadenza ripetuti sul territorio comunale. Continuano anche le operazioni al fine di prevenire le violazioni ai divieti imposti dall' Ordinanza n. 328 del 12.09.2018 che il sindaco del Comune di Velletri ha emanato, che contiene disposizioni e norme in materia di sicurezza delle città. In particolare i controlli sono stati effettuati nei parchi e giardini pubblici della città per monitorare il bivacco e il consumo di bevande in tali spazi, prevenire gli atti di danneggiamento e imbrattamento di immobili e arredi urbani, il divieto di collocare, sistemare o abbandonare oggetti di varia natura atti a costituire giacigli, sedute o ripari ovvero utilizzati per il consumo di cibo e bevande, come cartoni coperte, scatoloni sedie tavoli o altri suppellettili di qualsiasi natura. Sono state identificati alcuni cittadini comunitari che sono risultati senza fissa dimora e segnalati all'ufficio servizi sociali per il loro stato di disagio e di indigenza. 
carne fresca