I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Frascati, "far west" a Cisternole. Uditi diversi spari, interviene la polizia: inseguimenti tra le vigne

FRASCATI (cronaca) - I residenti chiamano le forze dell'ordine: intervenuti gli agenti di diversi commissariati. Impazza il tam tam social

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Il tam tam corre sul social e rimbalza da una bacheca all'altra e racconta di una "sparatoria" da "far west" che si sarebbe verificata nelle scorse ore nella zona di via Cisternole.

A raccontare quanto accaduto sono stati gli stessi residenti che, via social, hanno lanciato l'allarme diventato poi un vero e proprio tam tam.

Sul posto, chiamati comunque dai residenti che avrebbero visto alcuni ladri intenti ad introdursi in alcune abitazioni della zona, sono intervenute diverse pattuglie della polizia di Stato provenienti anche da altri commissariati che hanno setacciato la zona, operando effettivamente anche in diversi terreni senza trovare nessuno. Dal commissariato di via Sciadonna, comunque, non arrivano conferme in merito ai colpi di pistola che sarebbero stati esplosi nella notte.

Un quartiere, quello di Cisternole, dove anche nei mesi scorsi si era alzato forte il problema della sicurezza (LEGGI l'articolo del 2 maggio).

Quello che è invece evidente è che permane un oggettivo allarme sicurezza nelle periferie cittadine e che in alcuni casi ci sono anche gruppi di cittadini che si sono organizzati in una sorta di ronde private. Tanto che nel post della cittadina frascatana è poco chiaro chi siano le "guardie" che hanno inseguito i ladri.

Soprattutto d'estate, però, con molti in ferie e fuori casa, i furti in abitazione si moltiplicano. "Ci sono casi - racconta un altro cittadino - di abitazioni nelle quali i ladri in questi ultimi mesi sono andati a fare visita addirittura tre volte".

giardino zen