I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Medico di guardia aggredito da un paziente: l'ennesimo caso in un ospedale

Risultati immagini per sanità mamilioROMA (attualità) - Sempre più diffusi questi episodi: "Chiediamo presidio di Polizia h24"

ilmamilio.it 

Nonostante le ripetute denunce, proseguono i casi di violenza all'interno delle strutture ospedaliere di Roma e del Lazio. Ennesima aggressione ai danni di un medico:è accaduto la notte scorsa all'ospedale Sant'Andrea di Roma dove un medico di guardia è stato aggredito da un paziente. L'episodio è stato reso noto dall'ospedale.

"L'aggressione è stata arginata grazie all'intervento di un secondo sanitario e alla successiva azione di contenimento del servizio di vigilanza", ha comunicato il Sant'Andrea spiegando che la vittima, che non era medico curante del paziente, era scossa, ma non ha riportato conseguenze fisiche.

"L'episodio è stato segnalato alle forze dell'ordine ed è occasione per richiedere un posto di polizia presidiato H24 presso il nosocomio, al fine di garantire un adeguato livello di controllo e sicurezza di pazienti e personale in servizio", hanno sottolineato dalla struttura.