I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Rocca di Papa, le emozioni della Granfondo Campagnolo sulle faticose salite della città - FOTO

ROCCA DI PAPA (attualità) - La cittadina protagonista di della prima tappa crono 

ilmamilio.it 

E' stata la prima cittadina dei Castelli Romani ad accogliere con le sue salite, in Via del Troio e Via Palazzolo, la VII edizione della Granfondo Campagnolo 2018. Rocca di Papa si è svegliata di prima mattina con la sua macchina organizzativa.  In campo sopratutto uomini e donne della Polizia Locale e della Protezione Civile. Alle 8.30 circa sono cominciati ad arrivare i primi corridori, partiti da Roma intorno alle 7.15.

Musica ad alto volume e radiocronaca dal vivo dello speaker presente all'imbocco di Via Roma per raccontare le fasi salienti di un dura prova che ha fatto la prima selezione tra gli oltre 5mila partecipanti. Fino alle ore 10.30 il traffico nelle zone più calde è stato bloccato e regolamentato per consentire il regolare svolgimento della corsa.

Un bel momento di sport che ha visto anche la partecipazione di qualche cittadino curioso ed appassionato nonostante l'ora molto mattutina. Immancabili anche i ciclisti del weekend e della domenica, assiepati ad accorsi nei punti strategici per applaudire la fatica degli sportivi.

 ---VEDI LA GALLERIA  DI FOTO