I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Rocca di Papa: le dimissioni dell'assessore Barboni sono sul tavolo del sindaco. Già pronta la sostituta

ROCCA DI PAPA (politica) - Crestini avrebbe chiesto qualche ora di tempo alla sua delegata all'Urbanistica: ma la questione sembra ormai chiusa

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

primi si diventa

Il condizionale resta d'obbligo, come sempre in questi casi, ma il dado appare tratto.

Dopo le dimissioni dell'ormai ex assessore al Bilancio Vincenzo Rossetti, che lo scorso 26 settembre ha lasciato la Giunta guidata dal sndaco Emanuele Crestini (LEGGI Rocca di Papa, l'assessore Vincenzo Rossetti si è dimesso. "Rapporti con responsabili comunali insostenibili"), nelle scorse ore l'assessora all'Urbanistica Barbara Barboni, nominata meno di un anno fa, avrebbe lasciato sul tavolo del sindaco la propria lettera di dimissioni.

carne fresca

Una lettera nella quale la titolare di una delle deleghe più importanti avrebbe spiegato le motivazioni di una scelta che, come anche ilmamilio.it aveva ben espresso qualche giorno fa, non arriva certo come un fulmine a ciel sereno (LEGGI Rocca di Papa: l'azzeramento della "disperazione" e il lavoro dell'assessore Barboni). Che insomma i rapporti tra l'assessora e il sindaco non fossero più idilliaci, era un dato di fatto ed anche piuttosto noto.

petra frascati 1809

Dimissioni che non avrebbero trovato il sindaco, che per il momento non sembra intenzionato a rimpiazzare Rossetti in Giunta, impreparato: lo stesso primo cittadino avrebbe però richiesto alla Barboni qualche ora di tempo ma sembra che Crestini abbia già in mano il nome della sostituta.

Che dovrà, nella logica della parità dei sessi e degli equilibri di genere in Giunta, una donna. Un nome che al sindaco potrebbe arrivare da fonti extraconsiliari.