I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Sui Castelli romani una tempesta di fulmini, pioggia e vento. Disagi e danni

albero caduto genzanoGENZANO (cronaca) - Un ramo di un albero cade nei pressi della scuola Marchesi, in via della Selva

ilmamilio.it

primi si diventa

Annunciata da ore è arrivata anche ai Castelli romani la violenta ondata di maltempo che ha provocato disagi un po' in tutto il comprensorio con fenomeni di maggiore intensità sul versante albano.

Nonostante le precipitazioni si siano limitate a circa un'ora i disagi sono stati molti soprattutto a Genzano, Ariccia ed Albano Laziale dove i fulmini hanno danneggiato centraline di Enel e Telecom.

Paura a via della Selva, a Genzano, all'angolo con via Terracini nei pressi della scuola "Mariani" dove un grosso ramo di un pino è precipitato a terra verso le 17,40: fortuna ha voluto che tutti gli alunni del plesso scolastico fossero già usciti e che comunque al momento della caduta sotto non si trovassero persone né auto.

Numerosissimi fulmini anche sul versante tuscolano, ed in particolare tra Frascati e Tor Vergata. Ma problemi si sono verificati, per allagamenti, un po' ovunque da Velletri a Ciampino.

Disagi alla circolazione stradale un po' su tutte le Statali, dalla via Appia Nuova alla Nettunense, a via Tuscolana ed Anagnina. Si segnano diversi incidenti anche se fortunatamente non gravi.

petra frascati 1809